Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • ERZULIA - LA DEA DEL SESSO

    Le dee pagane dell’amore, in Grecia e a Roma, avevano marito e figli. Erzulia, invece, non ha figli e tutti gli uomini di Haiti le sono mariti. Almeno tutti quelli sui quali ella mette gli occhi. Ad Erzulia, femmina fin nella punta delle unghie, è opportuno prestare amore ed obbedienza. Il suo amore è così forte ed esclusivo da non poter sopportare assolutamente alcuna rivale.

  • SIBILLE LENORMAND - 07. IL SERPENTE

    Un serpente ha l'attrazione principale di questa carta; animale simbolico considerato sempre in maniera fortemente contraddittoria.

  • ORACOLO ROMANTICO

    L’ origine del mazzo non è chiara, ma sicuramente si è diffuso in Francia , durante il Romanticismo ed i personaggi e le situazioni raffigurate in questo oracolo sembrano scaturire da un romanzo dell’epoca.

  • LA METOPOSCOPIA

    La metoposcopia è una antica tecnica divinatoria che consiste nell’analisi delle rughe della fronte. I primi studi vennero effettuati da Girolamo Cardano, eclettico personaggio che fu medico, taumaturgo, astrologo, matematico, filosofo, demonologo ed interprete di sogni, vissuto in Lombardia tra il 1501 e il 1576. Scrisse un trattato, ( Metoposcopia ) che venne però pubblicato a Parigi nel 1658, quasi cento anni dopo la sua morte...

  • SIBILLE LENORMAND - 04. LA CASA

    Carta eccellente che promette l’avvicinamento di una situazione rassicurante. La casa stabilisce un legame forte e solido, durevole e soddisfacente con qualcuno o qualcosa.

  • SIBILLE LENORMAND - 05. L'ALBERO

    Rappresenta una persona con un comportamento infantile, meschino, cinico che da poca importanza alle sofferenze degli altri.

  • SIBILLE LENORMAND - 06. LE NUVOLE

    L'individuo rappresentato dalle Nuvole ha un carattere agitato, indeciso, nervoso, molto esaurito e inaffidabile.

  • LE DODICI RUNE DELL'ANNO

    Il sistema runico ora in uso risale al II o III secolo a.C. quando i popoli germanici vennero in contatto con il sistema alfabetico etrusco attraverso antiche rotte commerciali nel Mediterraneo. Sebbene ciascun simbolo rappresenti una lettera dell'alfabeto, l'aspetto divinatorio è sempre stato predominante.

  • SIBILLE LENORMAND - 03. IL BATTELLO

    Per molti popoli il battello è il mezzo che trasporta i defunti verso l’aldilà, di conseguenza diventa anche simbolo di un viaggio spirituale.

  • LA SFERA DI CRISTALLO - STORIA E DIVINAZIONE

    Troverete qui tutto il cammino della storia della Sfera di Cristallo, i modi diversi di divinazione con il passare del tempo e delle tradizioni.

Le categorie della guida