Questo sito contribuisce alla audience di

SIBILLE LENORMAND - 03. IL BATTELLO

Per molti popoli il battello è il mezzo che trasporta i defunti verso l’aldilà, di conseguenza diventa anche simbolo di un viaggio spirituale.

Carta positiva, carta maestra che rappresenta il lavoro, la negoziazione e il lavoro.

Descrizione della carta
Il mare (simbolo di purezza ma anche di pericolo) e il battello sono gli unici protagonisti di questa carta. In quanto antico mezzo di trasporto che ha portato alla scoperta di nuove terre e a contatti con nuovi popoli, quindi nuove culture, rappresenta i cambiamenti, una direzione già stabilita, il commercio.
Per molti popoli il battello è il mezzo che trasporta i defunti verso l’aldilà, di conseguenza diventa anche simbolo di un viaggio spirituale.

Parole chiave
viaggio (che può essere anche spirituale), nuove direzioni, cambiamento, commercio, ricchezza, progresso, espansione, vantaggi finanziari,
eredità.

Significato
Sicuramente simbolo di movimento, di situazioni che hanno già una direzione, saranno le carte vicine a specificare lo svolgimento del viaggio del consultante e in quale porto approderà. Quindi partenza, viaggio (anche all’estero) che può essere per vacanza, trasferimento o trasloco.
Carta che rappresenta prevalentemente il campo lavorativo dal quale derivano piacevoli notizie, successo grazie a forza di volontà e tenacia.
Contatti ed incontri con nuove persone o di cultura diversa.
La carta spinge ad andare avanti, a proseguire per la propria strada e se si sta vivendo un momento difficile il suggerimento è quello di resistere con fermezza in attesa di tempi migliori che non tarderanno ad arrivare.

Rappresenta un uomo (anche straniero) dai 28 ai 40 anni dal carattere combattivo, realista, ottimista e perseverante. Generoso, disponibile ma anche grande affarista di solito con una professione con contatto con il pubblico.

Nel gioco singolo il Battello ha un significato positivo.

Tempi
Da uno a tre mesi (massimo).

Abbinamenti - Il Battello con…
- Il Quadrifoglio: affari o trattative conclusi in breve tempo, breve viaggio gratificante.
- La Casa: il paese natale, attività commerciale stabile e redditizia.
- Il Bouquet: nuove prospettive felici.
- La Falce: viaggio che non si intraprende.
- La Civetta: noie causate da altre persone.
- L’ Orso: viaggio che porterà all’incontro di una persona che segnerà definitivamente l’esistenza del consultante, progressi lavorativi ottenuti
con costanza.
- Le Stelle: successo lento ma duratura.
- La Cicogna: partenza o ritorno dall’estero, viaggio in aereo.
- Il Cane: viaggio di piacere con una persona molto cara, riunione.
- La Torre: ritiro spirituale, viaggio in solitudine.
- Il Giardino: riunione di affari positiva (anche all’estero).
- La Montagna: viaggio o cambiamento rischioso.
- Il Sentiero: carenza o mancanza di obiettività nelle scelte.
- Il Topo: occasione perduta, depressione, sperpero inutile di energie.
- Il Cuore: luna di miele, vacanze romantiche.
- L’Anello: viaggio di nozze.
- Il Diario: trattativa svolta segretamente.
- Il Giglio: fiducia in se stessi.
- Il Sole: trasferta serena e allegra, apice del successo, eredità.
- La Luna: fantasie.
- La Chiave: tentativo che avrà buon esito.
- I Pesci: attività redditizia.
- L’Ancora: stabilità emotiva e psichica.
- La Croce: prova difficile da superare.

Lis

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati