Questo sito contribuisce alla audience di

Premio Hystrio 2009: il bando e le modalità di svolgimento

Partono le selezioni del premio per giovani attori. Continua la collaborazione con il Circuito Teatri Possibili. Borse di studio da 1500 euro per i vincitori

Logo Premio Hystrio 2009

Se a primavera inoltrata i teatri vedono esaurire la propria programmazione, ecco invece che all’orizzonte spuntanto premi, rassegne e festival. Dopo il Premio Riccione alla drammaturgia e il Premio Scenario (che evidenzia l’arte scenica nella sua totalità) sono cominciate le iscrizioni per un altro interessante concorso a livello nazionale. E’ il Premio Hystrio alla vocazione.

Il premio, rivolto ad attori diplomati in scuole istituzionali oppure autodidatti, è giunto alla 11° edizione e da quando la rivista promotrice, Hystrio, si è legata, nell’organizzazione del concorso, al Circuito Teatri Possibili, è nata una struttura nazionale per le selezioni. Ai vincitori andranno due borse di studio del valore di 1500 euro (una per la sezione femminile e una per la sezione maschile). L’età massima di partecipazione è 30 anni e il termine ultimo per l’iscrizione è il 12 giugno 2009.

Vediamo le modalità di svolgimento del concorso:

Pre-selezione riservata a giovani aspiranti attori autodidatti o comunque sprovvisti di diploma di una scuola istituzionale di recitazione (iscrizione entro il 15 maggio). Grazie alla nuova collaborazione con il Circuito Teatri Possibili si svolgerà in sei diverse sedi su territorio nazionale (Milano, Roma, Genova, Firenze, Trento e L’Aquila) tra il 20 e il 30 maggio.

Semifinale a Pieve Ligure, il 5 e 6 giugno, per i candidati che hanno superato la pre-selezione; in palio la borsa di studio Teatri Possibili-Città di Pieve (€ 1500).

Selezione finale a Milano, al Teatro Franco Parenti dal 18 al 20 giugno (iscrizione entro il 12 giugno), per coloro che frequentano o sono diplomati presso accademie o scuole istituzionali (l’elenco completo su www.hystrio.it); per coloro che hanno versato per tre anni consecutivi i contributi Enpals e per i vincitori della semifinale. In palio due borse di studio da € 1500 ciascuna.

Come iscriversi: online sul sito www.hystrio.it, compilando l’apposito modulo, o tramite posta. Il modulo di iscrizione deve essere corredato dai seguenti allegati:
a) un breve curriculum,
b) una foto,
c) l’attestazione di frequenza o il certificato di diploma della scuola frequentata oppure fotocopia del libretto Enpals,
d) la fotocopia di un documento d’identità,
e) comunicazione di titolo e autore dei due brani (uno a scelta del candidato e uno a scelta fra una rosa proposta dalla Giuria, vedi elenco su www.hystrio.it) e di una poesia o canzone da presentare all’audizione.
I brani, della durata massima di dieci minuti e ridotti a monologo, possono essere in lingua italiana o in uno dei dialetti di tradizione teatrale. L’ultimo anno di nascita considerato valido per l’ammissione al concorso è il 1979.

La quota d’iscrizione è la sottoscrizione di un abbonamento annuale alla rivista Hystrio (€ 30) da effettuarsi tramite:
- bonifico su conto corrente postale (codice Iban: IT 66 Z 07601 01600 000040692204, intestato a Hystrio-Associazione per la diffusione della cultura teatrale), o
- versamento su conto corrente postale (n. 000040692204 intestato a Hystrio-Associazione per la diffusione della cultura teatrale, via Volturno 44, Milano, specificando nella causale “Iscrizione al Premio Hystrio 2009”; la cedola di avvenuto versamento dovrà essere inviata via fax a n. 02.45409483), oppure
- versamento tramite carta di credito iscrivendosi online sul sito www.hystrio.it.

Leggi l’articolo riguardante i vincitori 2009

Vai al sito di Hystrio per leggere il bando completo e avere maggior informazioni

Le categorie della guida