Questo sito contribuisce alla audience di

Kilowatt 2009: al via la rassegna toscana

Sarà Vincenzo Schino il 24 luglio con il suo ultimo lavoro a inaugurare il Kilowatt Festival 2009. La manifestazione, che oltre ad alcuni tra i più importanti nomi del teatro di ricerca italiano[...]

Sarà Vincenzo Schino il 24 luglio con il suo ultimo lavoro a inaugurare il Kilowatt Festival 2009. La manifestazione, che oltre ad alcuni tra i più importanti nomi del teatro di ricerca italiano presenterà anche artisti esordienti selezionati da una giuria popolare (chiamata “i visionari”), si terrà nei comuni di Sansepolcro, Anghiari e Pieve Santo Stefano (Ar) e si chiuderà sabato 1 agosto.

Tra gli eventi da non perdere nel festival diretto da Luca Ricci troviamo Daniele Timpano e Circo Bordeaux con Risorgimento Pop, spettacolo sui padri della patria (Mazzini, Garibaldi, Cavour, Vittorio Emanuele), “uno spettacolo sull’Italia che non c’è, sull’Italia che non sorge, che se è risorta, è rimorta, un monologo”; il nuovo lavoro de Gli Omini, 7 novembre 2008; e poi Primi passi sulla luna di Andrea Cosentino; oppure Pornobboy dei Babilonia Teatri.
Insomma non mancano le motivazioni, ho citato solo alcune delle compagnie presenti nel programma, per fare un salto in toscana a dare un’occhiata a Kilowatt Festival. L’approfondimento critico sarà protagonista nelle tre giornate del convegno (29, 30 e 31luglio) “Vietato parlare dell’aurora -Proposte concrete per il lavoro delle giovani compagnie italiane e dei teatri e festival che le programmano”

dal 24 al 1 agosto 2009

Leggi il programma completo

Leggi altri articoli sui festival

sito del festival: www.kilowattfestival.it

Le categorie della guida