Questo sito contribuisce alla audience di

Scegliere il protagonista

Per prima cosa dovete decidere se il protagonista della storia siete voi o un altro.

Nel primo caso potrete scrivere in prima persona come se si trattasse della stesura di un diario. Ma attenzione, anche se conoscete già l’epilogo della storia, non dovete anticipare nulla di ciò che accadrà.

Nell’altro caso, scrivendo in terza persona, raffigurerete un personaggio di vostra invenzione, facendolo agire in modo assolutamente autonomo.

La storia comincia con la lettura del manoscritto. Avete due possibilità: fare del testo trovato per caso l’essenza stessa della narrazione, oppure sfruttare le sue indicazioni per intraprendere un viaggio o far visita a un luogo misterioso. In questo caso sarà opportuno provvedere a trovare qualche amico che vi accompagni.

Il manoscritto vi offre la chiave per raggiungere un castello in cui si celano orrori. La prima parte della storia sarà costituita dalla descrizione del viaggio, senza dimenticare di annotare i particolari dei luoghi che attraversate. Sarà un paesaggio a voi noto, che potete descrivere come piacevole e sereno: servirà a far risaltare meglio il contrasto con i luoghi spaventevoli.

Importantissimo è anche far conoscere la personalità dei vostri compagni di viaggio, inserendo qualche occasione di rallentamento, qualche problema da risolvere, qualche ostacolo da superare.

Rosa Citera