Questo sito contribuisce alla audience di

Quando le imperfezioni non guastano

Il personaggio positivo può mentire solo se ha ragioni molto serie per farlo.

Un personaggio risulterà più accattivante se decide, spontaneamente, di compiere un’azione coraggiosa senza cercare riconoscimenti, perchè nessuno lo noterà. Se invece fosse costretto ad agire, l’effetto sarebbe esattamente l’opposto. D’altra parte, sarà più simpatico se non si butterà a capofitto in una impresa che promette fama e denaro: dovrà invece attendere con modestia che siano le circostanze a determinare la sua decisione.

Il personaggio positivo cerca di mantenere le sue promesse a ogni costo. Può non rispettare un impegno solo se ha delle buone ragioni per farlo, e anche in questo caso deve cercare di rimediare alla sua mancanza. Ciò non significa che i personaggi “buoni” non possano mentire: la menzogna riguarda sempre qualcosa che è già stato commesso, mentre la promessa si rivolge a un comportamento o a un avvenimento futuro. L’importanza di una promessa non va mai sottovalutata. Il giuramento è uno degli elementi portanti della letteratura di tutti i tempi.

Il lettore si identifica volentieri nei personaggi che sono in grado di tirarsi fuori dai guai e che si ricordano le cose giuste al momento giusto. Le sue simpatie non andranno di certo a chi ostenta la propria cultura o che passa all’azione soltanto per mostrare a tutti quanto sia bravo.

In conclusione, dopo aver appreso quali sono i tratti, le azioni e gli atteggiamenti che inducono il lettore a simpatizzare con un personaggio, non dobbiamo dimenticare che la sua credibilità verrà meno se ai nostri occhi appare troppo perfetto.

Per evitare questo rischio, è utile ricordare la questione dell’equilibrio fra coinvolgimento emotivo e credibilità: in altre parole, il personaggio dovrà avere qualche imperfezione che susciti simpatia. Quindi usate le tecniche che vi consentono di tratteggiare un personaggio interessante, ma al tempo stesso non trascurate qualche piccolo difetto o imperfezione del carattere che possa accrescerne la credibilità complessiva.