Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

« precedenti 10 | prossimi 10 »
  • Figure, tipi e personaggi tridimensionali

    Lo scrittore inglese Christopher Evans, insegnante di scrittura creativa, ci spiega alcune fondamentali caratteristiche che distinguono la natura dei personaggi di una storia.

  • Henry Miller: la vita come opera d’arte

    “La mia stessa vita – annota il grande scrittore statunitense – divenne un’opera d’arte”.

  • La casa della narrativa

    Henry James sottolinea l’importanza dell’osservatore, della “coscienza” dell’artista, ma l’efficacia delle sue conclusioni è dovuta al fatto che egli vi giunge attraverso una splendida costruzione metaforica: la narrativa come “casa” con un milione di finestre che si aprono sulla “scena umana”.

  • Un messaggio di Goethe ai giovani poeti

    Dove attingere per trovare il vero contenuto poetico e, insieme, una voce personale? L’interiorità e l’osservazione di se stessi è la guida per avviarsi con successo sulla strada della poesia, per trovare la migliore espressione della propria individualità.

  • Scrivere per sé o per gli altri?

    di Massimo CANETTA - Responsabile della redazione di DADAm@g

  • Intervista a J.T. Leroy

    Autore di "Ingannevole è il cuore più di ogni cosa".

  • Dalla vita al romanzo

    Come abbiamo già visto in queste pagine, la vita e l’esperienza sono una fonte inesauribile di storie e sicuramente una materia in grado di suscitare l’interesse sia dell’autore che del lettore.

  • Il mestiere di scrivere

    Il mestiere di scrivere - due chiacchiere con Tobias Wolff di Davide L. Malesi

  • Decalogo dello scrittore

    Susan Sontag

  • Wilbur Smith : “Scrivo con l’istinto”.

    Guadagna quanto una multinazionale, lavora con gli orari di un impiegato di banca e inizia i suoi romanzi ogni due anni a febbraio