Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • COME SI SCRIVE UNA SCENEGGIATURA

    Nuovo corso con Giampiero Rigosi

  • La seconda versione

    Avete appena scritto la parola “Fine”. Pensate di avere veramente finito? Proprio per niente. Quella che avete appena completato non è altro che la prima versione della sceneggiatura, e la prima versione non è mai vicina a quello che lo sceneggiatore ritiene un prodotto soddisfacente, o dovrebbe ritenere un prodotto soddisfacente.

  • Come si scrive una sceneggiatura

    È molto importante il modo in cui presentate il vostro protagonista la prima volta. Spesso capita di avere a disposizione una scena introduttiva per il protagonista, prima che il personaggio si ritrovi effettivamente dentro l’azione.

  • I co-protagonisti

    Oltre al protagonista ci possono essere anche altri personaggi importanti nel film, i cosiddetti co-protagonisti. Non considerateli mai secondari, anche se lo sono. Dovete disegnarli con la stessa cura con cui create il vostro protagonista.

  • Il conflitto

    Tenete sempre presente che ciò che rende interessante una scena è il conflitto che i personaggi si trovano ad affrontare. Questo non vuol dire che ad ogni scena ci dev’essere una rissa, ma ci dev’essere un dilemma, una decisione importante che i personaggi devono prendere.

  • I dialoghi

    In genere i dialoghi sono la cosa che, escluse un paio di scene qua e là, resta più impressa nelle menti degli spettatori. La cosa più importante, a prescindere dal tipo di film che state scrivendo, è che i dialoghi siano realistici.