Questo sito contribuisce alla audience di

Giornalino scolastico

La costruzione di un giornale è un'attività avvincente per i ragazzi e ricca di potenzialità formative. E’ un’occasione di educazione sociale, per i contenuti e per l’attività in sé. Ha una natura “sociale”, per il prodotto che è destinato ad essere letto da altri e per le caratteristiche cooperative del lavoro da svolgere.

La redazione di un GIORNALINO SCOLASTICO è uno strumento efficace per unificare molteplici interessi, promuovere la creatività e dar voce agli alunni, per favorire una loro partecipazione responsabile alla vita della scuola.
E’ anche un modo per sfruttare la potenzialità didattica insita in questo tipo di attività, poiché si incanalano diverse competenze (comunicative, grafiche, logiche, sociali, relazionali, operativo - manuali, informatiche…), si attiva la fantasia e si sviluppa il senso critico.

Tutto ciò, nella scuola, è stato spesso un obiettivo e di ‘giornalini scolastici’ ne sono stati creati tanti. Con le tecnologie a disposizione si può pensare alla costruzione di un giornale che non è solo cartaceo ma multimediale, di larga diffusione con la pubblicazione nei siti scolastici e, soprattutto, con poca spesa.

Sicuramente la base potrà essere essenzialmente cartacea con le caratteristiche di un vero e proprio giornale.
Sarà il frutto di tanto lavoro a più mani e non solo di scrittura creativa e videoscrittura. Si attueranno pratiche di scrittura diverse dal tradizionale “tema”: la descrizione, la narrazione, il racconto, la relazione di una gita, la relazione di un’esperienza scientifica, la poesia, inchieste, resoconti di attività, riflessioni su fatti accaduti, storie fantastiche, recensioni letterarie, la corrispondenza, la redazione di testi pubblicitari e altro: tutte forme di scrittura che possono trovare una realizzazione pratica nelle attività legate alla realizzazione di un giornalino scolastico e che si svolgono quotidianamente nelle classi ma che rimangono solo nei quaderni.

Concorreranno abilità di grafica: si affinerà il gusto per l’immagine e dell’uso dell’immagine come riflessione sul rapporto fra illustrazione e testo scritto.

Cosa aggiunge il computer? Quali sono le caratteristiche specifiche di un giornale costruito con il computer? Quali sono le abilità cognitive che si legano a questo mezzo particolare? Quali programmi usare per costruire un giornalino?

Ci vengono in aiuto programmi di videoscrittura come Word che permette la costruzione della pagina a più colonne, l’inserimento di caselle di testo per titoli e sottotitoli e immagini, grafici, tabelle e titolazioni, consente di lavorare sui caratteri, sulla scelta delle fonti, del colore ed anche della “forma” da dare ad un titolo (Word Art) per creare la struttura grafica di base come in un vero e proprio giornale.
Publisher di Microsoft ha diversi modelli a cui si può attingere per avere delle idee e si può comporre il giornale in caselle di testo già strutturate.

Sitografia Giornalino Scolastico. Ambienti software per la costruzione di mappe concettuali, raccoglie tre differenti tipi di giornalino scolastico pubblicati da tre diverse classi: http://www.istcompmontefiascone.it/Sitografia/Giornalino%20Scolastico.htm

Ultimi interventi

Vedi tutti