Questo sito contribuisce alla audience di

L World

In Usa primo serial saffico! Sostituirà Sex and the City

Ø

SPECIALE “THE L WORLD”

Il serial saffico americano

In esclusiva dall’Accademia dei
Telefilm  

 

 

 

 

Tramonta
un mito, ne nasce un altro.

 

La Sarah
Jessica Parker protagonista del mitico ‘Sex and the City’ va in pensione, ed
arriva, a sostituirla, la star del nuovo serial saffico americano ‘The L Word’,
Katherine Moennig, nota fino ad oggi soltanto per essere la cugina di
Gwyneth Paltrow, e per qualche ruolo televisivo di secondo piano.

 

‘The L
Word’ e’ in onda su una delle reti americane via cavo, Showtime,
considerata piu’ piccante della concorrente Hbo (Home Box Office), quella cioe’
piu’ intellettuale, diventata famosa soprattutto per ‘Sex and The City’.

 

Piu’ che
per le sue qualita’ di la Moenning ha fatto colpo sulla stampa americana per il
suo disinvolto spogliarello totale prima di tuffarsi in piscina e fare
all’amore con una bella e procace bionda, anche lei senza veli.

 

La storia
di ‘The L Word’ (L come lesbica, ovviamente), si svolge a Los Angeles
e racconta la storia di un gruppo di ragazze gay, guarda caso tutte
giovani e carine.

 

Il che ha
provocato, ma forse era scontato, la critiche di diversi quotidiani Usa,
secondo i quali il serial sembra piu’ destinato a un pubblico di maschi
guardoni che alla comunita’ gay femminile, che forse avra’ qualche difficolta’
a riconoscersi in tutti i personaggi.

 

La
Moennig

Figlia
d’arte, nata a Filadelfia, in Pennsylvania; ha come genitori un famoso
violinista e una ballerina di Broadway. Ha studiato alla Matnhattan’s Academy
of Dramatic Arts, ed e’ pure salita sul palcoscenico con la cugina Gwyneth, per
uno dei piu’ classici tra i classici, ‘Come vi Pare’ (As You Like It) di
William Shakespeare.

Poi, la
tradizionale lunga trafila delle audizioni cinematografiche e dei provini
televisivi, tra cui un tentativo per ottenere il ruolo di protagonista in ‘Boys
Don’t Cry’, andato poi a Hillary Swank, che vinse addirittura l’Oscar.

La
Moennig e’ riuscita comunque a partecipare a diversi serial televisivi. ‘The L
World’ la vede nel ruolo di protagonista assoluta per la prima volta.

Ma al
‘Daily News’, uno dei tabloid newyorchesi, Katherine parla quasi esclusivamente
di nudita’, non entra nei dettagli del suo ruolo. Ma forse non e’ colpa sua,
visto che le domande le fa il giornalista. “Non si e’ trattato di un nudo
gratuito - spiega l’attrice-. Era il mio primo nudo integrale, ma non ho avuto
nessun problema”. Probabilmente, in analoghe circostanze, dicono tutti
cosi’.

 

Ultimi interventi

Vedi tutti