Questo sito contribuisce alla audience di

COLD CASE - Serie 2

Episodi 13-14-15-16

Una tragica fatalità («Time to crime»)

Vittime di guerra («Revolution»)

In un telefilm come «Cold Case» la vita sentimentale dei protagonisti è quasi del tutto assente.

Della prima stagione, ricordiamo l’esitazione di Lilly a iniziare una relazione con un sostituto procuratore.

Quest’anno, invece, tocca a Scotty, che si è invaghito di Christina, la sorella della collega.

Nel primo episodio di sabato, il detective decide di chiudere la relazione con la tormentata ragazza prima che Lilly lo scopra. Il vecchio caso su cui indaga la Squadra Omicidi risale al 1987.

E’ l’omicidio di una bambina, uccisa da una pallottola vagante.

Nel secondo episodio, invece, vengono riaperte le indagini sulla morte di una ragazza, trovata senza vita nell’appartamento del suo fidanzato.

Il ragazzo, poco prima del delitto, era partito per il Canada, evitando così di andare a combattere nel Vietnam.

«Wishing»

«Revenge»

Lilly e Scotty indagano sulla morte, avvenuta nel ’93 in seguito a un incidente, di un ragazzo con problemi psichici.

Il caso viene riaperto dopo che sulla tomba sono stati trovati dei disegni in cui viene rappresentata la tragica fine della vittima.

La puntata è diretta dall’attore Emilio Estevez, figlio di Martin Sheen e fratello di Charlie.

Nell’ultimo episodio, il tenente Stillman viene a sapere dal suo parroco il contenuto della confessione di un uomo, coinvolto nel rapimento di un bambino di nove anni, scomparso nel ’98.

Ultimi interventi

Vedi tutti