Questo sito contribuisce alla audience di

L'Incredibile Hulk

Tratto dalla mitica serie di fumetti

Quella dell’Incredibile Hulk è una delle
storie di maggior successo della Marvel. In Italia questa serie
è approdata prima sotto forma di cartoon che nonostante la
scadente animazione ha avuto il merito di far conoscere questo magnifico
personaggio che oggi a distanza di vari decenni viene rispolverato
per creare uno dei colossal hollywodiani della prossima stagione
cinematografica.

LA STORIA

La
storia della fiction ricalaca più o meno il fumetto originale, protagonista
è David Banner(Bill Bixby) un famoso scienziato.

Dopo non essere riuscito a salvare la moglie coinvolta in un incidente
stradale e intrappolata nelle lamiere per David Banner diventa prioritario
riuscire a scoprire il segreto della forza interiore che tutti gli
uomini possiedono; a questo scopo lo scienziato compie vari esperimenti
utilizzando i raggi gamma. Proprio durante uno di questi esperimenti,
per un incidente, David viene investito da una dose letale di radiazioni
che hanno un effetto “particolare” sul suo organismo. I raggi gamma,
infatti, agiscono sul metabolismo di Banner trasformando il mite
scienziato in un fortissimo gigante verde senza cervello, l’Incredibile
Hulk.

Da questo momento Banner non sarà più lo stesso uomo ma quando qualcuno
o qualcosa gli farà perdere il controllo emotivo si trasformerà
in Hulk. Per proteggere il suo segreto, David sarà costretto a scappare
e a cercare una “cura” in giro per il mondo. Tutti crederanno morto
lo scienziato e un giornalista, Jack McGee si metterà sulle tracce
di Hulk credendolo responsabile della morte di Banner e cercando
di scoprire il segreto che si cela dietro il mostro verde.

Gli episodi si svolgono tutti secondo una trama precisa: Banner
approda, generalmente grazie all’autostop, in una nuova cittadina
degli Stati Uniti, qui cerca lavoro come manovale e intanto cerca
qualcosa o qualcuno che lo aiuti a risolvere il suo “problema”.
Durante la permanenza in un luogo sarà testimone di una qualche
ingiustizia, si arrabbierà e si trasformerà nell’Incredibile Hulk
rimediando in qualche modo alla situazione. Intanto McGee venuto
a sapere dell’apparizione di Hulk si reca sul posto per svolgere
le sue indagini giornalistiche e ogni volta la verità gli sfuggirà
per un soffio. Gli episodi terminano tutti con Banner sul ciglio
di una strada che fa l’autostop per spostarsi in un altro luogo.
Variante di questo schema si ha quando, come nella serie a fumetti,
Hulk è braccato dall’esercito che ne vuole sfruttare il segreto
della superforza per scopi militari.

LA SERIE

04 Nov77 - Pilot: L’Incredibile Hulk(the Incredible Hulk)

24 Nov 77 - Film TV: Il Ritorno dell’Incredibile Hulk (A Death in
the Familiy)

10 Mar 78 - Serie TV che termina dopo cinque stagioni nel 1982

22 Mag 88 - Film TV La Rivincita dell’incredibile Hulk( The Incredible
Hulk Returns)

7 Mag 89 - Film TV: L’Incredibile Hulk (Trial of the Incredible
Hulk)

18 FEb 90 - Film TV: The Death of the Incredible Hulk

Nel 2003 esce nelle sale cinematografiche il primo film per il grande
schermo dedicato all’Incredibile Hulk: The Hulk. Non c’è
più Bill Bixby che ci ha lasciato ormai qualche anno fa e
Lou Ferrigno apparirà solo per un cameo; avremo nella parte
di Banner/Hulk Eric Bana e la regia sarà di Ang Lee. Nelle
sale cinematografiche è già possibile vedere il magnifico
trailer.

IL CAST

Dr. David Banner
- Bill Bixby

Jack McGee - Jack Colvin

L’Incredibile Hulk - Lou Ferrigno

CREDITS
Titolo
Originale:
“The
Incredible Hulk”

Musiche: Charles
R. Casey Joseph Harnell

Creato da: Stan Lee, Kenneth
Johnson

Prodotto da: Chuck Bowman,
Jeff Freilich, Karen Harris, James G. Hirsch, James D. Parriott,
Jill Sherman, Robert Bennett Steinhauer

Produttore Esecutivo:
Kenneth Johnson

Episodi:
cinque stagioni per 83 episodi andati in onda per la prima
volta dal 1978 al 1982.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti