Questo sito contribuisce alla audience di

Le Avventure di Pinocchio

Il bellissimo sceneggiato Rai diretto da Luigi Comencini

Torna sul grande schermo la favola di Pinocchio tratta dal romanzo di Carlo Collodi e portata questa volta al cinema dall’italianissimo premio Oscar Roberto Benigni. Il comico toscano tenta col suo nuovo lavoro, che vedrà la simpaticissima Nicoletta Braschi, nei panni della Fata Turchina di bissare il successo de “Le Avventure di Pinocchio” meraviglioso sceneggiato RAI del 1971 che più volte riproposto ha incantato generazioni di bambini.

LA STORIA

Il Pinoccho di Comencini ripropone il romanzo a puntate di Collodi portandolo sul piccolo schermo e adattandolo alla realtà socio-economica dell’Europa di fine 1800 in un clima di estrema povertà a mostare le contraddizioni della rivoluzioni industriale attraverso gli occhi di un bambino.
Pinocchio è un burattino costruito da un povero e solo falegname, mastro Geppetto, da un ciocco di legno regalatatogli da mastro Ciliegia. Appena costruito la Fata Turchina mossa a compassione per il falegname decide prima di animare il pupazzo e poi di trasformarlo in un bambino a patto che sia “buono”. Ma Pinocchio è, appunto, un bambino, scappa di casa e attraverso mille avventure consigliato da un Gatto e una Volpe che certo non vogliono il suo bene fra trasformazioni bambino/burattino e allungamenti del suo naso di legno si ricongiunge a Geppetto nel ventre di una balena da cui insieme riusciranno a fuggire per cominciare una nuova vita.

PINOCCHIO AL CINEMA E IN TV

Carlo Lorenzini, in arte Collodi, scrive Pinocchio in una collana a puntate praticamente per sbarcare il lunario. Il personaggio del burattino però ha talmente tanto successo da identificarsi col suo autore che tenterà più volte di sbarazzarsene senza risultato. Nel 1940 la Disney in uno splendido film di animazione ripropone al cinema la storia del burattino di legno e nel 1947 Pinocchio torna sul grande schermo con una storia molto aderente all’originale di Collodi diretta da Giannetto Guardone. Sarà la RAI l’8 aprile 1972 a trasmettere il primo episodio di una miniserie “Le Avventure di Pinocchio” diretta da Luigi Comencini e da cui verrà tratto anche un film per il grande schermo molto più dinamico dello sceneggiato e di cui negli anni ‘70 era disponibile anche una versione in Super 8. Dopo un tentativo di Francesco Nuti di creare una specie di Pinocchio degli anni ‘90 con il suo Occhiopinocchio adesso è la volta di Benigni.

CAST

Mastro Geppetto - Nino Manfredi
Il Gatto - Franco Franchi
La Volpe - Ciccio Ingrassia
Pinocchio - Andrea Balestri
Il Padrone del Circo - Mario Adorf
Mastro Ciliegia - Ugo D’Alessio
Mangiafuoco - Lionel Stander
Lucignolo - Domenico Santoro
Fata Turchina - Gina Lollobrigida
Giudice - Vittorio De Sica







CREDITS

Titolo Originale: “Le Avventure di Pinocchio”
Musiche: Fiorenzo Carpi
Creato da: Collodi
Scritto da: Luigi Comencini e Suso Cecchi D’Amico
Produttore:Attilio Monge ….
Casa di Produzione: RAI. ORT. Bavaria Film. San Paolo Film
Regia di: Luigi Comencini
Episodi: Sceneggiato in cinque episodi di 55 minuti andati in onda per la prima volta sulla RAI nel 1972

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti