Questo sito contribuisce alla audience di

Life On Mars

Una nuova serie della BBC

Life On MarsPiù che di una serie degli anni settanta parlerò oggi di una serie ambientata negli anni settanta: Life on Mars, serie inglese creata da Matthew raham, Tony Jordan e Ashley Pharoah è andata in onda per la prima volta su BBC One.
“Life on Mars” è il titolo di una canzone di David Bowie che ha spopolato nel 1973 ed è qui che iniziano le avventure paranormali del giovane ispettore Sam Tyler un ambizioso poliziotto di Manchester che dopo un incidente, che quasi gli costa la vita, durante un inseguimento per salvare la sua compagna si risveglia in un mondo “nuovo”, nella Manchester del 1973.
Un po’ come in Quantum Leap questo Sam si ritrova a vivere un’altra vita sempre come poliziotto ma con nuovi colleghi in un ambiente completamente diverso da quello a cui era abituato cercando disperatamente di tornare al suo presente. E se pure non capisce se sta sognando, è impazzito o davvero è tornato indietro non può fare a meno di ritrovare la lucidità necessaria per fare quello che sa fare meglio: il poliziotto. Così nel corso degli episodi, Sam Tyler, si troverà ad affrontare sempre nuovi casi ma senza le tecnologie a cui è ormai abituato in un mondo dove valgono regole differenti e potendo contare solo sul suo istinto.
Meravigliose le colonne sonore di questa nuova seire inglese che ci ricordano di quanto la musica degli anni ‘70 fosse migliore di quella attuale.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti