Questo sito contribuisce alla audience di

Flavia Pennetta: trionfo a Los Angeles

Flavia Pennetta ha vinto il torneo Wta di Los Angeles, battendo in finale l’australiana Samantha Stosur. La brindisina si aggiudica così il secondo torneo del 2009, dopo quello di Palermo.

In un crescendo di emozioni, Flavia Pennetta ha conquistato il titolo di regina del LA Women’s Tennis Championships, portandosi così al numero dodici della classifica mondiale. La finale disputata a Los Angeles non è mai stata in bilico, con Flavia che si è imposta sull’australiana Samantha Stosur con il punteggio di 6-4 6-3.

Quello della brindisina è stato un torneo brillante e prima di accedere alla finale ha avuto la sua “campagna di Russia” battendo tre tenniste con nomi di prestigio nel tennis internazionale: Nadia Petrova, negli ottavi 6-3 6-3, punteggio che non ha lasciato spazio ad ambiguità; Vera Zvonareva in un match avvincente nei quarti di finale conclusosi a favore di Flavia per 6-4 6-2; ed infine in semifinale ha incontrato la “Zarina” Maria Sharapova. Si è trattato di un match tra “miss” che ha visto predominare la Pennetta con il punteggio di 6-2 4-6 6-3. Dopo aver eliminato tre tenniste russe consecutivamente, la Pennetta è scesa in campo molto concentrata, dimostrando di saper metabolizzare le vittorie nei turni precedenti giocando su livelli altissimi, che le hanno permesso di aggiudicarsi il match ed il torneo.

Ora Flavia punta alla top ten, un “circolo” molto privato, a cui le italiane hanno sempre ambito e che ora sembra alla portata della brindisina. Sinora il fato sembra aver negato alle azzurre l’ingresso nelle prime dieci, visto che sia Silvia Farina sia Francesca Schiavone si sono fermate all’undicesimo posto. Ora siamo in trepidante attesa per il torneo di Cincinnati, che potrebbe decretare l’ingresso di Flavia nell’Olimpo del tennis.