Questo sito contribuisce alla audience di

Guarda che mira!

Gli Us Open 2009 entrano nel vivo con l’Arthur Ashe Kids’ Day. Molti campioni hanno partecipato all’evento i cui proventi sono destinati in beneficienza.

Maria Sharapova, Serena Williams, Andy Roddick e Roger Federer hanno partecipato all’Arthur Ashe Kids’ Day , evento organizzato dagli Us Open, e la loro esibizione ha fatto centro, nel vero senso della parola. I campioni, scesi in campo ognuno per trenta secondi, hanno cercato di colpire con il rovescio vari bersagli collocati in campo.

La prima a cimentarsi nell’impresa è stata l’applauditissima Maria Sharapova che ha centrato ben undici bersagli. Il secondo a scendere in campo è stato Andy Roddick, a cui è stata tributato una vera e propria ovazione, che è partito a razzo ed ha concluso con dodici centri. A pari merito con Andy, Serena Williams che con dodici bersagli colpiti ha fatto scatenare il pubblico con la sua grinta. Ed infine Roger Federer, che con la mente già al torneo vero e proprio, è riuscito solo a centrare quattro bersagli.