Questo sito contribuisce alla audience di

Il vestito nuovo della Zarina

Il primo Slam dell’anno, l’Australian Open, non ha portato fortuna a Maria Sharapova che è stata eliminata dalla connazionale Maria Kirilenko. Peccato per la Siberiana, che per l’occasione dell’inizio della stagione 2010 si era presentata sul campo da gioco con una nuova mise, tutta da scoprire.

Il 2009 è stato un anno di transizione per Maria Sharapova che dopo l’infortunio è tornata sui campi da gioco con impegno ed umiltà. L’attesa per il nuovo anno e per i nuovi tornei è finalmente terminata e si riparte alla grande con il primo torneo del Grand Slam, l’Australian Open. Il primo turno del tabellone femminile prevedeva una scontro tra bellezze russe, Maria Sharapova e Maria Kirilenko.

Peccato che la Sharapova non abbia neppure avuto il tempo di ambientarsi al clima australiano vista la sua velocissima apparizione al torneo: eliminata al primo turno con il punteggio di 7-6 3-6 6-4. L’incontro non ha avuto momenti degni di nota particolare, ma sicuramente verrà ricordato per il nuovo completo indossato dalla Sharapova, tutto veli, lustrini e trasparenze. Un completino che i tifosi avrebbero voluto ammirare per qualche turno in più.