Questo sito contribuisce alla audience di

La Leonessa ruggisce sempre più forte

Francesca Schiavone è approdata alla semifinale del Roland Garros. Si tratta di un risultato doppiamente importante visto che la Schiavone sarà la prima italiana ad approdare alle semifinali del torneo sulla terra rossa più importante del mondo, dal lontano 1954 ed inoltre entrerà nella top ten al numero nove del ranking mondiale.

Abbiamo aspettato questo momento dal 1954, ben cinquantasei anni di sofferenza e speranze infrante contro un net. Ma ora Francesca Schiavone ha riportato il tennis italiano ai suoi livelli più alti. La conosciamo, la Leonessa. Soffre e vince in Fed Cup ed ora fa sognare anche nei tornei del Grand Slam.

Il Roland Garros, il torneo sulla terra rossa più importante ha una nuova stella. La Schiavone è approdata in semifinale battendo nei quarti la numero tre del mondo, Caroline Wozniacki in un match perfetto dal punteggio inequivocabile, 6-2 6-3. Nulla da fare per la bella danese che si è dovuta arrendere alla furia della Leonessa. Ad incontro finito, Francesca ha stentato a credere al risultato conquistato, una meta sognata fin da bambina. “Mangiare la terra è stato come rendere concreto un pensiero”, un sogno che è diventato realtà. Ora nuovi orizzonti potrebbero aprirsi ma in ogni caso la Schiavone è riuscita a renderci nuovamente orgogliosi.