Questo sito contribuisce alla audience di

Quando non utilizzare gli Oli Essenziali

Gravidanza, bambini, cure omeopatiche : quando, come e perchè gli Oli Essenziali non possono essere usati.

Oltre alle controindicazioni che abbiamo ampiamente illustrato in altre pagine, è bene sapere che esistono situazioni, eventi o momenti particolari in cui è sconsigliato (se non proibito) utilizzare gli Oli Essenziali.
Vediamo nello specifico di cosa si tratta.

- Gravidanza : questo argomento è molto controverso in Aromaterapia; molti operatori non trovano accordo su quanti sia sconsigliato utilizzare gli Oli durante la gravidanza, e soprattutto non sono concordi su quale periodo della gravidanza sia più pericoloso : ci sono per esempio alcuni aromaterapeuti che sconsigliano l’applicazione di Oli Essenziali dal quarto mese in poi, mentre altri terapeuti sostengono l’esatto contrario, cioè che è proibito l’utilizzo nei primi tre mesi di gravidanza, mentre dal quarto in poi si possono usare.
Un accordo lo si ha tuttavia su quelli che sono gli Oli sconsigliati durante tutto l’arco della gravidanza, e cioè Basilico, Cipresso, Finocchio, Issopo, Maggiorana, Rosmarino, Salvia e Timo.
Ora, per evitare una terribile confusione, ma soprattutto per evitare delle spiacevoli sorprese soprattutto quando c’è in gioco la vita di un bambino che deve ancora nascere, personalmente sconsiglio sempre l’utilizzo degli Oli Essenziali durante la gravidanza (durante tutti i nove mesi!!), e assolutamente ritengo proibito usare gli Oli Essenziali che richiedono bassi dosaggi (vedi Controindicazioni degli Oli Essenziali), poichè sono molto tossici.

- Bambini sotto i 12-13 anni : anche in questo caso regna sovrana la confusione e la controversia su quali siano le reali controindicazioni per i bambini al di sotto dei 12 anni. Sicuramente sappiamo che tramite l’applicazione per via respiratoria (che siano inalazioni a freddo o soffumi), gli Oli vanno ad attivare il Sistema Limbico, una regione del nostro cervello che finisce di svilupparsi proprio intorno ai 12 - 13 anni : ne consegue che un’eccessiva stimolazione di quest’area prima che il suo sviluppo sia correttamente concluso può provocare dei danni per quanto leggeri o gravi possano essere.
Ci sono però alcuni Oli rispetto ad altri che vengono da tutti sconsigliati per i bambini al di sotto dei 13 anni, e questi sono Basilico, Canfora, Eucalipto, Finocchio.
Dunque, anche in questo caso consiglio di prestare molta attenzione all’utilizzo degli Oli, ed in particolare suggerisco di utilizzare solo gli Oli di Camomilla, Lavanda e Mandarino per i bambini al di sotto dei 9 - 10 anni, e di non usare mai gli Oli molto tossici, cioè quelli da utilizzare a basso dosaggio (vedi Controindicazioni degli Oli Essenziali) fino ai 13 anni.

- Cura Omeopatica : durante una cura omeopatica è sconsigliato l’utilizzo di alcuni Oli Essenziali, in particolare degli Oli di Menta piperita, Camomilla e Canfora, poichè le sostanze chimiche contenute in questi altera la funzionalità del farmaco omeopatico, soprattutto annullandola.