Questo sito contribuisce alla audience di

L.J. Smith parla di Twilight e The vampire diaries

L'autrice dei libri da cui è tratto il popolare serial è stata intervistata da MTV

Copertina libri The vampire diaries L.J. Smith ha parlato con la redazione di MTV del fenomeno Twilight e dei suoi libri.

L’autrice ha rivelato che era impegnata a curare sua madre così non ha saputo che le nuove edizioni dei suoi libri avevano debuttato al numero 5 della lista dei Best Sellers del New York Times.

La scrittrice ha spiegato che riceve due tipi di e-mail riguardanti il confronto delle sue opere con la saga di Twilight: il primo la accusa di aver rubato le idee dai libri di Stephenie Meyer e lei risponde semplicemente di controllare le date di registrazione dei diritti d’autore, il secondo spiega invece i punti in comune con i libri della sua collega, ma lei confessa che non li ha mai letti o visto il film e per questo motivo non ha interesse a commentare.

L.J. è sotto contratto per cinque libri della serie The vampire diaries e ha appena concluso Shadow souls, che dovrebbe essere pubblicato a Febbraio.
In Shadow Souls vedremo un Damon più gentile, che non ha abbandonato la sua fierezza ma compie anche atti cortesi.

E’ sempre bello vedere un cattivo ragazzo che all’ultimo minuto fa qualcosa di carino“,

ha spiegato l’autrice.

Il personaggio di Damon è il suo preferito anche nella versione televisiva, anche se apprezza le scelte di tutti e tre protagonisti.

Sul suo coinvolgimento nel serial L.J. Smith spiega:

Kevin Williamson non mi chiama per chiedere “cosa facciamo ora?”. Penso che abbiano le loro idee molto chiare su cosa devono fare, e io le mie sui miei progetti“.

Per leggere l’intervista e i commenti sul serial fatti dalla scrittrice si può visitare il sito e il blog di MTV.

Le categorie della guida