Questo sito contribuisce alla audience di

David Sanders intervistato da TV Guide Magazine

L'attore che interpreta John Gilbert rivela alcuni dettagli sullo zio di Elena e Jeremy

David Sander David Sanders è stato intervistato da TV Guide Magazine e ha parlato della sua carriera e del suo ruolo in The vampire diaries.

David, che nelle prossime puntate di The vampire diaries interpreterà John Gilbert, ha spiegato che è la prima volta che potrà interpretare un cattivo Americano invece che dover utilizzare accenti stranieri. Il suo primo lavoro è stato in Alias quando aveva venti anni e durante l’audizione aveva provato quattro diversi accenti, nessuno dei quali inglese.

Sanders racconta che il suo personaggio in The vampire diaries è John Gilbert, lo zio di Elena e Jeremy e fratello di loro padre. Ci saranno delle rivelazioni sul suo passato e quello di zia Jenna, “E’ un individuo compiaciuto di sè, eccessivamente pieno di sciurezza che gioca con tutti a Mystic Falls. Nessuno ama zio John“.

Tra le anticipazioni date dal suo interprete scopriamo che è una specie di cacciatore di vampiri

Sa più di quello che dovrebbe sui vampiri e tiene l’informazione come una minaccia sulle teste di Damon e Stefan in modo che lo possano aiutare quando ne ha bisogno. Damon e John avranno molte buone scene. Non ha paura di Damon, perchè per qualche ragione, non può fare male a John“.

Tra gli alleati di John ci sarà il consiglio cittadino che lo considera uno dei migliori abitanti che è tornato in città; gli scopi dello zio Gilbert non possono essere rivelati ma spiega che “è lì per complicare la vita di tutti. Sicuramente complica la vita di Alaric“.

David spiega che gli hanno detto che John avrà qualche scena di seduzione con una donna della città, ma non sarà la zia Jenna.

L’intervista si conclude con Sanders che racconta che ha sempre interpretato personaggi da cattivo ma che per ora trova tutto questo molto soddisfacente.

Le categorie della guida