Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

« precedenti 10
  • Hall of Fame: Orfeo Pianelli. Prima parte.

    Novant'anni fa nasceva Orfeo Pianelli: presidente dell'ultimo scudetto, ma non solo. Riviviamo la sua storia al Toro attraverso uno speciale in due puntate ed una fotogallery. Qui la prima parte: dalle origini all'alba delle prime vittorie.

  • Hall of Fame: Antonio Comi

    Ha festeggiato il compleanno col Toro nella testa. Antonio Comi ha fatto tutto, per i colori granata: centravanti, regista, mezzala ed ora capo del settore giovanile. Raro esempio di professionalità ed attaccamento alla maglia, sta provando a diffondere la parola granata anche tra i suoi giovani allievi.

  • Hall of Fame: Adolfo Baloncieri

    Adolfo Baloncieri è stato uno dei calciatori italiani più forti di ogni tempo ed uno dei migliori di sempre che abbiano indossato la maglia del Toro. Al suo nome è legato il primo scudetto della storia granata ed anche le prime soddisfazioni del settore giovanile, di cui si prese cura appese le scarpe al chiodo. Oggi ricorre il 113° anniversario della sua nascita.

  • Hall of Fame: Lido Vieri

    Compie oggi settantun anni uno dei più grandi portieri della storia granata, Lido Vieri. Quarant'anni di vita dedicati al Toro in ruoli diversi ma sempre con lo stesso amore per la maglia. Portiere, preparatore, ed anche allenatore. Per il granata ha rifiutato la Juve ed accettato a malincuore l'Inter.

  • Pulici, una speranza fattasi mito

    (foto: files.splinder.com) Il 27 aprile 1950 era passato meno di un anno dalla tragedia di Superga. La gente granata stava per portare a termine il primo campionato senza gli Invincibili: si doveva[...]