Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Partita la missione Novara. Ma resta l'equivoco tattico

    Si riprende a lavorare in casa granata, quarantott'ore dopo la mazzata contro il Sassuolo. Clima teso ma nessuna contestazione nella seduta a porte aperte, cui non hanno partecipato Iunco, Lazarevic e Bassi. Per il portiere comunque esclusi guai ai legamenti del ginocchio. Lerda pensa già alla gara da dentro o fuori col Novara: ma tatticamente gli equivoci sono tanti.

  • Sollievo per Lazarevic. Allarme-De Vezze

    Per uno che recupera, ecco subito altre preoccupazioni. Lerda sta vivendo una settimana ricca di spaventi nell'avvicinamento alla partita contro il Siena. E se Lazarevic ha già smaltito la brutta contusione al piede, De Vezze ha lasciato anticipatamente l'allenamento per un colpo alla caviglia. Ok Iunco, Bianchi ancora out.