Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Torino a Pescara per il tris

    Seconda neopromossa consecutiva sulla strada del Toro che sabato pomeriggio sarà di scena all'"Adriatico" di Pescara contro la squadra di Di Francesco: Lerda non cambia l'undici che ha dominato e sofferto contro il Novara. Obiettivo la terza vittoria consecutiva, ma soprattutto una maggior continuità di gioco all'interno dei 90'. Torna tra i convocati Pratali, Carrieri rescinde.

  • Pagelle Cittadella-Torino

    I Soliti noti. Come contro il Varese, Obodo e Iunco sono gli unici a meritarsi la sufficienza, oltre a Garofalo, migliore per distacco nella ripresa. Qualcosa in più la fa vedere Stevanovic, male Zanetti e Sgrigna, malissimo Filipe. Lerda, dove sei finito?

  • Torino-Varese 1-2

    Come nel 2000, il Toro perde in casa alla prima di serie B. Ma solo la cabala pensando come finì quella stagione può servire ad evitare il disfattismo che sorge spontaneo dopo una serata del genere. Il Varese domina il campo nel primo tempo per poi contenere soffrendo poco nella ripresa. Il Toro è un malato grave e cambiare medici non sembra servire: gli ultimi colpi di mercato dovranno rimettere in piedi una barca che fa già acqua.

  • Torino: acquistati Filipe e Obodo

    Ci si aspettava il solito fine settimana sonnolento ma Petrachi ha piazzato due acquisti: previsto quello di Filipe Oliveira dal Parma, a sorpresa quello di Christian Obodo dall'Udinese. Giungono entrambi in prestito ma più che rinforzi sono scommesse, per motivi diversi.