Questo sito contribuisce alla audience di

Il Parco di Pinocchio a Collodi

Pinocchio ti aspetta nel suo Parco a Collodi: il risultato della preziosa opera di artisti del passato secolo riuniti per raccontare una delle favole più lette e note al mondo

Collodi Pinocchio
Arroccato sulla cima di una collina dalla quale si dipana l’antico borgo di Collodi, nella provincia di Pistoia, sorge il parco intitolato al grande giornalista e romanziere italiano e al suo più noto romanzo Le avventure di Pinocchio. Naturalmente oltre allo splendido scenario urbanistico e territoriale, l’attenzione del visitatore è per il Parco dei Balocchi. Un parco che non è il solito luogo di divertimenti, bensì il risultato della preziosa opera di artisti del passato secolo riuniti per raccontare una delle favole più lette e note al mondo. E osservando il borgo di Collodi si capisce a prima vista che la favola è stata davvero ambientata in questo paesino, che ancora trattiene un aspetto magico.

Nel parco si succedono angoli che raccontano i momenti del romanzo, cartellini per ogni scultura e luogo speciale, con citazioni dal libro che ci riportano dentro, soprattutto se come spesso accade qualche adulto si diletta a leggerlo interpretandolo il più teatralmente possibile. All’ingresso ci si imbatte in una scacchiera gigante, dove la maggior parte dei ragazzini si ferma subito per cimentarsi in un’improbabile partita a scacchi, e qualche adulto aspetta di esser coinvolto in una partita vera. Passeggiando nel parco si incontra la statua di Pinocchio e la Fata turchina, scultura bronzea realizzata da Emilio Greco, il parco giochi e a sinistra un vero burattinaio che ogni due ore allieta i visitatori con spettacolo di burattini a guanto.Uno spettacolo nello spettacolo per tanti bambini che ormai raramente assistono a certe esibizioni.

La sorprendente Piazzetta dei Mosaici costruita da Venturino Venturi. ricostruisce come un mosaico, le scene e i passaggi più importanti delle avventure di Pinocchio. In un percorso che è già un labirinto tra siepi e passaggi segreti si prosegue, passando attraverso il villaggio di Pinocchio, la casina della fata, arrivando poi al grande pescecane, dove si incontra Geppetto ma anche la nave dei pirati, con tanto di grotta oscura dove si trova il loro tesoro e il bellissimo labirinto di edera e bambù.

Il parco di Pinocchio dimostra di poter reggere il confronto, anche se vecchio stile, con i parchi moderni e plastificati sprigionando tutta la poesia e l’intensità che si riesce a trovare nel libro scritto da Collodi. Un luogo dove immaginazione, sogno e fantasia corrono liberi nel parco.

Il parco rimane aperto tutti i giorni dalle 8.30 al tramonto.

La Balena

Il Parco di Pinocchio a Collodi
La BalenaLa Fata TurchinaIl Gatto e la VolpeGeppettoIl Parco di Pinocchio a CollodiLuigi ComenciniPinocchiIl Pinocchio di ComenciniIl Pinocchio DisneyIl Parco di Pinocchio a CollodiLe Avventure di PinocchioLa Provincia di Pistoia