Questo sito contribuisce alla audience di

Concorso di Dottorato riservato ai cittadini UE alla Normale di Pisa

Bando di Concorso per posti di Perfezionamento (PhD) riservato ai cittadini dell'UE. Classe di Lettere e Filosofia, Anno Accademico 2010/2011

Torre di Pisa
La Scuola Normale Superiore di Pisa (di seguito, la “Scuola”) bandisce per l’anno accademico 2010/2011 un concorso per titoli ed esami (di seguito, il “Concorso”), riservato a laureati cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea, per i sottoindicati posti di perfezionamento (PhD) per la Classe Accademica di Lettere e Filosofia:

- n. 30 posti di perfezionamento nelle seguenti aree disciplinari: discipline filologiche, linguistiche e storiche classiche; discipline filologiche e linguistiche moderne; discipline filosofiche; discipline storiche (dal medioevo all’età contemporanea); discipline storico-artistiche, a ciascuna della quali potranno essere attribuiti, indicativamente, n.6 posti di perfezionamento.

Requisiti di ammissione

Sono ammessi al concorso a posti del corso di perfezionamento i cittadini di Stati appartenenti all’Unione Europea (si veda la precisazione nel Regolamento allegato sub lett. “A”) che siano in possesso dei seguenti requisiti:
a) abbiano conseguito entro il 31 ottobre 2010 la laurea magistrale o titolo equipollente;
b) non abbiano compiuto il trentesimo anno d’età alla data di scadenza fissata per la presentazione delle domande di partecipazione;
c) non siano stati soggetti alla sanzione disciplinare della «espulsione» dalla Scuola Normale Superiore prevista dal Regolamento didattico ed interno.

Per i candidati alle discipline moderne, storiche e storico-artistiche che non abbiano cittadinanza italiana è richiesta inoltre una conoscenza fluente della lingua italiana.

Domanda e termine di scadenza

La domanda per l’ammissione al Concorso, redatta in carta semplice utilizzando il fac-simile allegato a questo bando, deve pervenire alla Scuola entro lunedì 2 agosto 2010. Il ritardo nell’arrivo della domanda con la relativa documentazione, qualunque ne sia la causa, anche se la spedizione risultasse effettuata entro il termine prefissato, comporterà la non ammissione al concorso.

I candidati non residenti in Italia possono far pervenire la domanda di ammissione al concorso anche a mezzo fax al numero +39.050.563513 +39.050.563513 .

Documenti da allegare alla domanda

La domanda dovrà inoltre essere corredata da:
a) tre copie cartacee della tesi di laurea (i laureandi potranno presentare la loro tesi di laurea entro lunedì 6 settembre 2010) e di tutti i titoli che il candidato ritenga opportuno presentare;
b) un programma di ricerca in triplice copia;
c) due o più lettere di docenti che abbiano seguito l’attività di studio del candidato;
d) fotocopia di un documento d’identità in corso di validità.

Ammissione alle prove d’esame, relativo calendario e graduatoria finale. Sono ammessi al colloquio i candidati che nella valutazione dei titoli, intesi nel loro insieme, abbiano conseguito un punteggio non inferiore a sette decimi. Il calendario delle prove orali con l’elenco dei candidati ammessi, sarà pubblicato, a meno di eventi attualmente non prevedibili, tre giorni prima dell’inizio delle prove all’Albo Ufficiale della Scuola e nell’apposita sezione del sito web www.sns.it

Il colloquio, sui lavori scientifici e sul programma di ricerca, si svolgerà presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, Piazza dei Cavalieri n. 7, a partire da lunedì 11 ottobre 2010.

La prova orale si intende superata dai candidati che abbiano conseguito un punteggio di almeno sette decimi. Al termine dei lavori i punteggi attribuiti ai candidati, sia in base ai titoli che al colloquio, e il punteggio medio finale saranno affissi all’Albo Ufficiale della Scuola e pubblicati sul sito web www.sns.it . I candidati che supereranno tutte le prove d’esame saranno dichiarati idonei.

Il Direttore della Scuola approva, con proprio provvedimento, la graduatoria finale di merito degli idonei e nomina i vincitori per la copertura dei posti messi a concorso.

Rimborso spese di viaggio

Ai candidati che, dopo la valutazione positiva dei titoli, sostengono il colloquio presso la Scuola, sono rimborsate le spese di viaggio effettivamente sostenute e documentate fino all’importo massimo complessivo di euro 350= per i candidati provenienti dall’Italia, di euro 700= per i candidati provenienti da paesi europei.

Altre informazioni sono contenute nel Regolamento allegato al presente bando sub lett. “A”.

Diritti degli allievi

I corsi di perfezionamento hanno durata triennale con decorrenza, ai fini giuridici ed economici, da lunedì 1° novembre 2010.
I vincitori hanno diritto ad una borsa di studio pari a 13.000,00 euro annui netti oltre al vitto gratuito presso la mensa della Scuola.
I competenti organi della Scuola possono prorogare la durata della borsa di studio di un ulteriore anno per motivate necessità didattiche e/o scientifiche e comunque ferme restando le effettive compatibilità di bilancio.

Trattamento dati personali, Responsabile del procedimento, informazioni e rinvio

I dati personali dei candidati sono inseriti nelle banche dati della Scuola e sono trattati ai sensi del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

Responsabile del procedimento concorsuale è il Sig. Mario Landucci (recapiti: tel. 050509237; e-mail: m.landucci@sns.it).

Per informazioni è possibile altresì contattare, tramite posta elettronica, anche a.vettori@sns.it; g.dalterio@sns.it.

Costituisce parte integrante del presente bando il Regolamento allegato sub lett. “A”.
Map of Pisa

Link correlati