Questo sito contribuisce alla audience di

Carnevale di Viareggio: Edizione 2011

Statue di cartapesta che avanzano ondeggiando, tra musica e danze, su un mare di folla in festa. Satira irriverente, che punzecchia il mondo della politica e denuncia le contraddizioni del sociale.

Carro
Feste rionali, bande folcloristiche, spettacoli pirotecnici e un torneo di calcio giovanile che è entrato nella tradizione sportiva del Paese. E’ il Carnevale di Viareggio, che ha quasi 150 anni, ma non li dimostra. ‘E’ quasi un rito per la Toscana, un evento collettivo che torna, puntuale, a riproporsi ogni anno ed ogni anno sveglia in noi ricordi ed entusiamo.

Il Carnevale di Viareggio è la manifestazione popolare più importante della Toscana, da un punto di vista culturale e sportivo, ma anche per gli aspetti economici legati al turismo ed alla promozione della Toscana nel mondo. L’irriverenza della satira popolare, la bellezza del paesaggio e la voglia di fare insieme per promuovere la ricchezza culturale della Versilia.

Cono cinque i corsi mascherati che scandiscono il trascorrere delle settimane a Viareggio. Il corteo, composto da carri di prima categoria, mascherate di gruppo (isolate e rionali), bande e musica. La fantasia, la satira, l’arte dei carristi e il messaggio di pace che proviene dal Carnevale sono la più bella cartolina in partenza da Viareggio e da tutta la Versilia.

Il momento della festa si avvicina: dalla mostra di bozzetti si passa al frenetico lavoro dei maestri carristi. Poi è il momento della presentazione dei carri sui viali a mare, la ‘passeggiata, sulla quale sfileranno i carri dell’anno. A completare il quadro della festa contribuiranno i mascheroni di politici, modelle, bizzarre streghe, animali, strani frutti e le bande musicali presenti nei cortei, ma anche le feste rionali in notturna, gli incontri culturali, le partite del Torneo Carnevale, che vedranno le squadre giovanili dei più prestigiosi Club italiani affrontarsi per guadagnare la prestigiosa coppa.

Uno spettacolo che da anni registra centinaia di migliaia di visitatori (nelle scorse edizioni si registrata una media di 800.000 persone) e che anche quest’anno promette di far parlare di séCarnevale di Viareggio

Carnevale di ViareggioCarnevale di ViareggioCarnevale di ViareggioCarnevale di ViareggioCarnevale di ViareggioCarnevale di ViareggioCarnevale di ViareggioCarnevale di ViareggioCarnevale di ViareggioCarnevale di ViareggioCarnevale di Viareggio