Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • I martiri della battaglia di Curtatone e Montanara di Rocca

    Il 29 maggio 1848 la Divisione Toscana di circa 6000 soldati (con un nutrito battaglione di giovani volontari universitari) affrontò oltre 35000 soldati, comandati dal generale Radetzky a Curtatone e Montanara. I giovani toscani furono massacrati dalle forze austriache, resistendo una giornata e permettendo all’esercito piemontese di riorganizzarsi e di vincere, il giorno successivo, la Battaglia di Goito.