Questo sito contribuisce alla audience di

Relazione Rapporto Tossicodipendenza 2004

Calano i decessi, nuovi casi di infezione da Hiv e consumo di eroina, cresce la preoccupazione per il diffondersi di altre droghe

Alcune delle conseguenze peggiori del consumo di stupefacenti si stanno riducendo.

Dopo molti anni di continuo aumento, l’andamento dei decessi dovuti all’uso di sostanze stupefacenti ha cominciato a segnare un declino: il consumo di eroina si è stabilizzato in molti paesi e, in alcuni dei nuovi Stati membri dell’Ue, l’epidemia di Hiv tra i consumatori di stupefacenti per via parenterale sta rallentando.

I consumatori di stupefacenti oggi hanno un accesso migliore alle terapie ed assistenza.