Questo sito contribuisce alla audience di

parte 1°

Le Alopecie Cicatriziali

Le Alopecie Cicatriziali

dott.Andrea Marliani

Firenze

Le alopecie cicatriziali secondo alcuni Autori sono entità
cliniche autonome, secondo altri rappresentano l’esito fibrotico-cicatriziale
di un gruppo eterogeneo di processi patologici che comportano
la distruzione del follicolo pilifero. Tale patologia può
interessare primitivamente il follicolo pilifero o la cute e l’esito
finale è sempre la distruzione del follicolo pilosebaceo
con alopecia definitiva. Compito del medico è porre una
corretta diagnosi per evitare al paziente cure inutili o per instaurare
prontamente una terapia corretta che, in molte di queste forme
a carattere progressivo, potrà portare ad arresto dell’evoluzione
alopecizzante. Quando il processo patologico sarà arrestato
la terapia di queste forme diventerà chirurgica.

Ne facciamo una, obbligatoriamente incompleta, classificazione.