Questo sito contribuisce alla audience di

Il Catagen

Il catagen è un momento “delicato”...

Il catagen è un momento “delicato”… e più breve è l’anagen più veloce è il ciclo più spesso il follicolo dovrà “affrontare” il catagen. Il catagen ha inizio con la fine dell’anagen, nel momento in cui per blocco della glicolisi cessano le mitosi della cellule della matrice. Le cellule della matrice, raccolte in un sacco al disotto del bulbo cheratinizzato, vanno incontro ad un tipico processo di “apoptosi” che fa di loro qualcosa di molto simile, funzionalmente ed istologicamente, ad una gliandola endocrina a secrezione paracrina. durante il catagen 5 alfa reduttasi e la glicolisi sono fisiologicamente bloccate. Durante il catagen la 5 alfa reduttasi è bloccata perché la fonte di idrogenioni, il NADPH, si forma nello shunt degli esosomonofosfati che è attivo solo durante l’anagen. Il metabolismo del follicolo in catagen è quindi deviato verso l’aromatizzazione. Durante il catagen le cellule del sacco producono, estrone, cortisone, e glicogeno. Questi tre elementi sono indispensabili per la qualità dell’anagen successivo. L’estrone si forma per aromatizzazione dai precursori: testosterone, androstenedione, estradiolo. Il cortisone è metabolizzato da cortisolo. Il glicogeno si forma da glucosio e viene accumulato nella guaina epiteliale esterna. Quale è allora il perché della miniaturizzazione androgenetica? L’attivazione del bulge avviene alla fine del catagen quando le cellule staminali del balge sono attivate dall’ estrone. L’estrone attiva attiva l’adenilciclasi, quindi la glicolisi, quindi le mitosi delle cellule del bulge. Queste cellule in mitosi migrano in basso verso la zona dove si riformerà la matrice e durante la loro migrazione hanno come sola fonte energetica il glicogeno accumulato durante il catagen nella guaina esterna. L’utilizzo del glicogeno della guaina è condizionato dalla presenza di cortisone. una carenza di estrone cortisone glicogeno durante il catagen si traduce in una migrazione incompleta. una carenza di estrone cortisone glicogeno durante il catagen si traduce in un anagen meno profondo cioè miniaturizzato. Un piccolo errore metabolico durante il catagen si traduce in miniaturizzazione dell’anagen successivo e un capello maschile, con ciclo veloce ed anagen breve, che deve affrontare frequenti catagen, più facilmente ma non obbligatoriamente andrà incontro ad errori e quindi a miniaturizzazione.

Argomenti