Questo sito contribuisce alla audience di

La Tunisia in camper

Un itinerario per un viaggio di 15 giorni in Tunisia attraverso le città più belle

Siete amanti dei viaggi in camper? Volete andare in Tunisia?
Ecco per voi alcune informazioni ed un itinerario per un viaggio di almeno 15 giorni…

I campeggi in Tunisia sono pochissimi, ma comunque non sono indispensabili: infatti è possibile fermarsi quasi dovunque senza problemi… quindi, a parte eccezioni, io li eviterei e mi fermerei in posti dove magari ci sono altri camperisti…
Riguardo all’itinerario… visto che arriverete al porto di Tunisi, consiglierei loro questo:

1° giorno - Tunisi con una veloce visita alla città… interessante è il Souk con la Moschea che c’è all’interno e La Cattedrale cristiana che si trova nella via principale: Avenue Habib Bourguiba.

2° giorno – Sidi Bou Said. Tutta la città è molto carina… Non è molto grande e non ci vorrà molto per visitarla, quindi il pomeriggio visiterei Cartagine. Da vedere qui sono i resti dell’antica città.

3° giorno – Nabeul e Hammamet. Visita delle città e… mare.

4° giorno – Sousse e Monastir. Visita delle città e mare. Utilizzerei Monastir come base per le escursioni dei seguenti due giorni, perché trovandosi sul mare, il clima sarà meno caldo. Il posto migliore dove passare la notte col camper è vicino a La Marina, nel centro.

5° giorno – Kairouan. Consiglio di procurarsi una vera guida all’ufficio del turismo, appena arrivati… o di essere gentili ma decisi nel dire di no… e consiglio caldamente di lasciare il camper in posti sicuri o controllati da parcheggiatori… anche se abusivi, per non rischiare di ritrovarlo aperto.

6° giorno – El Djem (o El Jem). La città presenta un’unica vera attrattiva… per la quale merita comunque una visita: il Colosseo. E’ molto bello e perfettamente conservato. La sera trasferirsi a Sfax.

7° giorno – Sfax e mare

8° giorno – Tozeur. Qui cercate un campeggio. Farà caldo, quindi è molto comodo e fornirà della preziosissima ombra. Inoltre vi consiglieranno a chi rivolgervi per una gita nel deserto.

9° giorno – Tour nel deserto. Farà caldo… ma ne vale veramente la pena

10° giorno – Tozeur e trasferimento a Djerba.

11° giorno – Djerba (o Jerba) e mare

12° giorno – Gabes e mare

13° giorno – Madia e mare

14° giorno – Tunisi

15° giorno – Bizerta

Leggendo questo programma vi sembrerà che non abbia lasciato neppure il tempo di respirare ma non è così: la Tunisia è piccola e spesso le distanze tra una città e l’altra sono brevi, in più le strade sono fondamentalmente buone, quindi gli spostamenti sono rapidi.

Un consiglio… evitate di far da mangiare nel camper… ossia non comprate la carne per svariati motivi… i più importanti sono che eviterete di trasformare il camper in un forno, è più economico per noi il ristorante e comunque non troverete molto di “appetibile” ai vostri occhi. In quanto al pesce, potrete comprarlo direttamente dai pescatori ma ripeto, cucinatelo la sera.

Portatevi medicine per problemi intestinali… ma il vecchio rimedio del succo di limone è il migliore.

Passando ad un altro aspetto, nel souk o in negozietti simili vi chiederanno cifre esagerate per oggetti che valgono al massimo la metà. Dovrete abituarvi quindi a contrattare fino a raggiungere un prezzo equo: quasi sempre meno della metà di quello che vi è stato chiesto.

Buon Viaggio!!!!

Ultimi interventi

Vedi tutti