Questo sito contribuisce alla audience di

Daniel Cudmore intervistato dal Daily Telegraph

L'interprete di Felix intervistato da un giornale australiano

Daniel Cudmore Sydney L’attore Daniel Cudmore è attualmente in Australia, dove parteciperà alla Twilight Convention che farà tappa a Sydney e Melbourne.

Il Daily Telegraph ha intervistato l’interprete di Felix (di cui ha probabilmente sottovalutato l’altezza, attribuendogli solo 1.83mt), che sarà presente anche in Italia dal 29 al 31 Maggio per incontrare i fans della saga a Roma, e ha colto l’occasione per fargli qualche domanda.

Essendo per la prima volta in Australia Daniel ha utilizzato il tempo libero per visitare la città “Per qualche motivo le persone non mi associano con i ruoli che ho interpretato. Penso che molta gente in città mi abbia guardato chiedendosi che sport praticassi“.

La carriera cinematografica di Daniel è iniziata con il suo ruolo nei film di X-Men e ha spiegato che, nonostante il grande numero di fans, la reazione dei sostenitori dei supereroi è stata ben diversa: “con Twilight è più intenso, c’è più passione. Penso che sia forse perchè è un fenomeno più nuovo, mentre gli X-Men sono apparsi per un tempo molto più lungo con i fumetti e i film“.

In Twilight Cudmore interpreta Felix, il cui compito è quello di fare a pezzi gli altri vampiri “E’ un vampiro pieno di rabbia, non ha molto rispetto e ha vissuto per migliaia di anni…ed è veramente bravo in quello che fa. E’ un personaggio divertente, è divertente interpretare qualcuno di oscuro che da sfogo al lato animalesco e gli piace“.

Di Robert Pattinson, con cui ha condiviso la scena di lotta in New Moon, spiega che è un ragazzo straordinario che è pronto a tutto e che ha superato il nervosismo iniziale quando pensava di non essere in grado di affrontare la scena “Dopo aver provato un paio di ore si stava veramente divertendo“.