Questo sito contribuisce alla audience di

Melissa Rosenberg parla di Breaking Dawn

La sceneggiatrice della saga di Twilight parla del lavoro per adattare il libro e del regista del film

Breaking Dawn La sceneggiatrice Melissa Rosenberg, intervistata dal sito Film.com, ha spiegato che Breaking Dawn sarà consigliato agli spettatori di età superiore ai tredici anni e che il film rimarrà fedele al romanzo.

In questa serie non si sacrifica nulla. Ci sono certi film che non sarebbero proiettati se avessero questo tipo di divieto ma questo non è uno di quelli. Se si catturano i personaggi, le emozioni e il viaggio emotivo allora va bene“.

Melissa ha spiegato che non è il suo compito scegliere il regista di Breaking Dawn ma che ha visto i nomi dei registi che potrebbero lavorare al film e che la produzione accetta sempre un suo input, ma alla fine è una decisione che spetta alla Summit e che lavorerà con chiunque sia la scelta finale. “Non conoscevo nessuno dei primi tre registi e ha funzionato” ha affermato la sceneggiatrice, prima di spiegare che non ha lavorato in precedenza con nessuno dei candidati all’adattamento di Breaking Dawn.