Questo sito contribuisce alla audience di

La storia degli U2 (1980-1982)

Nel febbraio 1980, gli U2 firmano con la Island Records un conatto che prevede 50.000 £ per l'uscita di 4 album in 4 anni e altre 50.000 £ per l'organizzazone dei rispettivi tour. Per la band è finalmente l'occasione per farsi conoscere fuori dalla loro Irlanda.

src="http://www.u2takemehigher.com/Group/youngins/u280.jpg" width=263 align=left
vspace=10>Il primo singolo pubblicato dalla
Island Records è “11 c’clock tick tock”, registrato negli studi di
Windmill Lane sotto la supervisione di Martin Hannetk. Esce il 23 maggio
e non è un gran successo.
Il secondo singolo “A day without me” esce
in agosto, questa volta prodotto da Steve Lillywhite che non ama granché
il disco, ma adora gli U2.Le registrazioni per il primo album iniziano a
settembre, sempre negli storici studi di Windmill Lane. Un pre-tour viene
organizzato per promuovere la prossima uscita dell’album, con date in Gran
Bretagna (che finalmente inizia ad apprezzare gli U2), in Belgio e nei Paesi
Bassi.

L’album Boy esce il 20 ottobre 1980 in Irlanda e in
Gran Bretagna, dove arriva al 52esimo posto nelle classifiche discografiche.
Paul McGuinness, manager degli U2, decide di tentare anche negli
USA. Riesce ad organizzare una serie di 9 concerti in piccoli club della
East Coast, il primo il 6 dicembre al Ritz di New York, dopo il forfait di un
altro locale. L’inizio non è per niente facile…il pubblico è più interessato
al bar che alla musica. Bono, innervosito, inizia ad arringare il pubblico che a
poco a poco risponde. Risultato:il concerto è un successo e lo stesso vale anche
per le altre date, mentre diverse piccole radio americane bombardano i loro
ascoltatori con i pezzi di Boy. Il tour prosegue poi in Europa, toccando anche
la Francia.
 

 







Gli U2 iniziano a
farsi conoscere in campo internazionale, ma i grandi guadagni devono ancora
farsi vedere (vanno in tournée con un bus che guidano da soli!). Boy esce negli
Stati Uniti il 3 marzo 1981 e la band riparte nuovamente per un tour attraverso
gli States ed è già da questo momento che Bono inizia a subire il fascino della
grande America. Ad aprile, durante una pausa del tour, gli U2 registrano la
canzone Fire negli studi di Chris Blackwell alle Bahamas.
Fire

esce come singolo a giugno e raggiunge la 35° posizione in Gran
Bretagna
. In un concerto, il 16 agosto dell’81, tenuto insieme ai Thin
Lizzy
allo Slane Castle di Dublino, gli U2 suonano

src="http://www.u2takemehigher.com/Group/youngins/babybandstage.jpg" width=364
align=right>

With a
shout
, I threw a brick through a window, Gloria,
Rejoice e October, 5 canzoni a cui stanno lavorando per il nuovo
album.Il 1981 è soprattutto l’anno del trionfo in Irlanda, con Boy che
viene eletto disco dell’anno e Bono miglior cantante. Iniziano le
registrazioni per finire il secondo album, ma Bono si fa rubare i testi che
aveva scritto durante il tour negli USA e deve improvvisare su due piedi diverse
canzoni.

src="http://www.u2takemehigher.com/Group/youngins/youngband2.jpg" width=300
align=left vspace=10>October esce il
12 ottobre 1981 preceduto dal singolo Gloria ed è accolto
favorevolmente dalla critica inglese, toccando l’11° posizione in Gran Bretagna
(Gloria conquista il 5° posto). Il nuovo tour parte subito in Europa e
negli Stati Uniti. In questo periodo la forte religiosità di Bono,
Larry e The Edge si fa ancora più marcata, lasciando da parte
l’ateo Adam. L’atmosfera nel gruppo si fa sempre più tesa e c’è aria di
rottura. The Edge in particolare, sentendo il suo stile di vita rock ‘n
roll in contrasto con la sua fede è seriamente intenzionato a lasciare il
gruppo. Bono riesce a convinrcerlo a restare e il successo degli U2
prosegue senza intoppi, con concerti negli Stati Uniti, come supporters di
J. Geils Band, per la prima volta negli stadi, davanti a 10.000-15.000
persone.







src="http://www.u2takemehigher.com/Group/youngins/headshots.jpg"
width=567>


Gli U2 tornano in
Irlanda nel marzo dell’82, giusto in tempo per pubblicare il loro quarto
singolo, “A celebration” e per iniziare la registrazione di
War.

Link correlati