Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Il prigioniero per 25 anni in monastero russo

    La storia che vi voglio raccontare doveva rimanere eternamente sepolta nei manoscritti antichi russi, sparsi per i monasteri piu' lontani del Grande Impero russo. Ma i recenti ritrovamenti dei libri nella taiga siberiana hanno portato tutta la tragica facenda alla luce di oggi... Vedi anche: La storia di un quadro dell'Hermitage che ha servito per combinare il matrimonio I segreti e miti del Mausoleo di Lenin I sobborghi di mosca: le ville dei principi e poeti

  • Novgorod: Parte II. A spasso a Novgorod!

    Nei dintorni di Novgorod sorgono antichi monasteri che custodiscono a volte straordinari capolavori, come i grandiosi affreschi di Teofane il Greco (Cattedrale Znamenskij). Ci sono vari escursioni da fare fuori citta', e poi ci sono tutti tipi di locali notturni, i ristoranti per passare il tempo in tutto relax.&#nbsp; Da non dimenticare che Novgorod e' la citta' di mille e una sauna.

  • Cantaci la gloria di Novgorod...

    NOVGOROD. La citta' , tra le piu' antiche citta' russe (ha piu' di 1110 anni), che fa parte dell'Anello d'Oro, e situata a solo 200 km da Pietroburgo e circa 500 km da Mosca, lungo la strada per Mosca, sul fiume Volhov. Novgorod fu fondata da Re vichingo Rurik dello Jutland... Novita':&#nbsp; Tutto sulla mitica BANJA RUSSA!

  • Inverno russo: magico, ma impietoso

    L'inverno in Russia!.. Quanti poeti e quanti scrittori l'hanno ammirato e l'hanno dedicato non so quante opere. Il celebrissimo poeta russo Alexander Puskin pensava che i russi amano l'inverno "per la sua fredda bellezza, per la brina scintillante al sole in un giorno di sole, per la slitta, per lo splendore delle rosate nevi, nella tarda aurora, per il buio misterioso delle sere dell'Epifania" (poema Eugenio Onegin). Le superstizioni e credenze russe Le Koljadki di Natale in Ukraina Il "who's who" dei mostri russi

  • Nella campagna russa con Turgenev

    La campagna russa e' stata genialmente descritta da Turgenev, Tolstoj, Chekhov, Leskov, Esenin. La natura di rara bellezza e semplicita' ci incanta e puo' far venire nostalgia non solo ai russi...

  • L'incantevole campagna ucraina

    La campagna ucraina ammirata da Gogol, Shevchenko, Sholokhov. Proviamo a rileggere le piu' famose descrizioni dei tipici villaggi ucraini (se-lo') come li vedevano i classici russi. Qui troverete l'estratto di romanzo Mirgorod di Gogol. Non sembra neanche' il testo, ma piuttosto una magica poesia, che trasmette le sensazioni, rumori, odori...