Questo sito contribuisce alla audience di

L'arte di danzare sul ghiaccio

25-30 gennaio 2005 si e' svolto a Torino il Campionato Europeo di Pattinaggio artistico. Tutte le medaglie d'oro in palio sono state conquistate con successo dai pattinatori russi, tra cui : Tatyana Tatmiyanina e Maksim Marinin, Tatyana Navka e Roman Kostomarov, Irina Slutskaya, Evgeniy Plushenko... Scopriamo questo splendido mondo di danza sul ghiaccio a ritmo di musica...

Nella specialità delle coppie, Tatiana Totmianina/Maxim Marinin hanno vinto il titolo europeo per il quarto anno consecutivo, pattinando un ottimo programma corto sulle struggenti note dell’ “Ave Maria”. Nel programma lungo, “Sheherazade” la coppia ha continuato a pattinare benissimo, perfetti tecnicamente, dimostrando di essere tornati in ottima forma dopo il brutto incidente avvenuto a Tatiana nell’esecuzione di un sollevamento durante Skate America.
 ”E’ una sensazione eccezionale” ha detto la Totmianina della loro vittoria. “Siamo felici di essere qui, e per me è meraviglioso pattinare di nuovo a grandi livelli dopo l’incidente.” La medaglia d’oro strappa un sorriso a Tatiana, felice per i risultati della gara
“L’ arena è luminosa,accogliente e bellissima. E’ una buona esperienza poter pattinare qui, ci potrà essere utile per le Olimpiadi… speriamo!”

Seconda classificata la coppia russa formata da Julia Obertas/Sergei Slavnov, che per la prima volta nella loro carriera (pattinano insieme da una stagione e mezza) battono gli esperti connazionali Maria Petrova/Alexei Tikhonov. Obertas e Slavnov si sono piazzati in seconda posizione già dopo lo short program, ben pattinato nonostante un’ imperfezione da parte di Julia nel triplo toeloop. “Penso che avremmo potuto eseguire il nostro programma un po’ meglio. Il triplo toeloop non era perfetto”.
Il programma lungo, su un medley di musiche tratte da “The Truman show” e dei “Secret Garden”, è ricco di difficoltà, tra cui un quadruplo twist lanciato e spettacolari sollevamenti, che però hanno causato degli errori. “Non cui saremmo mai aspettati di essere secondi,” ha detto Julia “Dopo il quadruplo twist ero un po’ stordita. Abbiamo fatto un errore nel sollevamento, ma l’abbiamo salvato”. Sergei Slavnov ammette: “Abbiamo pattinato molto bene nello short, e siamo stati anche un pò fortunati nel libero”. Terzi classificati Maria Petrova/Alexei Tikhonov.

Nella specialitа della danza l’oro europeo и tornato nelle mani dei campioni uscenti Tatiana Nakva/Roman Kostomarov. La coppia russa si e’piazzata al primo posto subito dopo la danza obbligatoria, il Golden Waltz, e ha mantenuto il primato per tutta la durata della competizione. Tatiana e Roman hanno pattinato una buona danza originale sulle note di “Sing Sing Sing” e “Fever”, ed un libero emozionante, veloce e fluido interpretando la “Tosca” di Puccini. Solo un visibile errore di Roman nei set di twizzles ha macchiato la loro buona esecuzione. “Siamo molto felici, abbiamo pattinato bene” Ha detto Tatiana “Avevamo molta energia, eccetto forse all’inizio quando Roman ha fatto un errore nei twizzles. Quello и stato preoccupante.” Kostomarov ha aggiunto: “Sono cose che possono capitare, non sono un robot.”