Questo sito contribuisce alla audience di

Sino all midollo.. dell'amore

Il famosa poeta russo Boris Pasternak diceva: "In ogni cosa ho voglia di arrivare sino alla sostanza. Nel lavoro, cercando la mia strada, nel tumulto del cuore. Sino all'essenza dei giorni passati, sino alla loro ragione, sino ai motivi, sino alle radici, sino al midollo." Le sue poesie d'amore sono una vera prova del suo desiderio di arrivare all'essenza dell'amore, di capirla, spiegarla.. o almeno raccontarla.

Dichiarazione

Essere donna è un gran passo, fare impazzire, eroismo.

E io dinnanzi al miracolo di mani, schiena, spalle e di un collo di donna con devozione di servo la vita tutta riverisco.

Ma per quanto la notte m’incateni con un anello d’angoscia, più forte è al mondo l’aspirazione ad evadere e la passione attira alle rotture.

Poesia d’amore

Nessuno sarà a casa solo la sera. Il solo giorno invernale nel vano trasparente delle tende scostate.

Di palle di neve solo, umide, bianche la rapida sfavillante traccia. Soltanto tetti e neve e tranne i tetti e la neve, nessuno.

E di nuovo ricamerà la brina, e di nuovo mi prenderanno la tristezza di un anno trascorso e gli affanni di un altro inverno,

e di nuovo mi tormenteranno per una colpa non ancora pagata, e la finestra lungo la crociera una fame di legno serrerà.

Ma per la tenda d’un tratto scorrerà il brivido di un’irruzione . Il silenzio coi passi misurando tu entrerai, come il futuro.

Apparirai presso la porta, vestita senza fronzoli, di qualcosa di bianco, di qualcosa proprio di quei tessuti di cui ricamano i fiocchi.