Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • I segreti della gigantesca moschea di condottiero mongolo

    La maestosa Moschea di Bibi Khanum dicono prenda il nome dalla bella moglie di Tamerlano che -mentre lui tornava con diecimila muli carichi di opere d'arte e di tesori - penso' di farli trovare questa sorpresa. Ma e' leggenda, all'epoca il predone dell'Asia aveva una vecchia moglie cinese con un nome vagamente simile ed e' certo che la Moschea fu ordinata dallo stesso Tamerlano

  • Alla caccia dei tappetti orientali...

    Lo shopping in Uzbekistan e' un'impresa di grande impegno. Ci sono pochissimi negozi che vendono i souvenir, e la maggior parte di gente compra e vende nei "bazaar", dove si trova tutta la varieta' dei prodotti artigianali, tappetti di inimmaginabili colori e forme, gli straordinari servizi di porcellana e terracotta dipinti nei colori di tradizione, le bambole nei costumi tradizionali... Unica raccomandazione: anche' se i prezzi vi sembreranno molto bassi confronto quelli europei, sempre trattate il prezzo. Se non lo fate, vi guarderanno male... Sono le leggi mai scritti del mercato orientale.