Questo sito contribuisce alla audience di

Prospero Pirotti - il Flaggello Usenet

PROSPERO PIROTTI Un personaggio, guadagnatosi meriti inondando di messaggi tutta la gerarchia it. Chi non conosce il giornalista catanese, che è senz'altro uno dei personaggi più strani

che popolano la rete e conosciuto dai postatori dei niusgruppi italiani.

Di lui si è detto di tutto, si è scritto di tutto e ancora oggi se ne continua a
parlare, e sicuramente non in bene, per l’idea che il buon Prosperuccio
continua a voler insistentemente dare nel mondo virtuale, ma io so che non e’ cosi’: sono l’unica
persona che ha
avuto l’onore di parlare con Prospero al telefono, e vi assicuro, che
e’ tutto il contrario di come vuol apparire. Una persona di un certo spessore
culturale, la sua voce non ha alcun accento catanese.
Insomma, non é cattivo come lo si vuol ad ogni costo dipingere. Questo mio
scritto vuole essere uno scritto, che va al di fuori dei tanti articoli a lui
dedicati, e spero che al solito non incominci ad intrecciare i suoi percorsi
mentali maleinterpretando il fine ultimo di queste mie pagine
Attualmente e’
un assiduo postatore di it.hobby.umorismo
e it.cultura.single ed è il webmaster
dell’oramai notissimo
www.ricostruire.it
.

Al di la’ di quel che si racconta su usenet, parlero’ invece del mio
personale rapporto con Prospero, che agli esordi non nacque, sotto felici
auspici, difatti io lurkavo all’epoca
It.Hobby.Umorismo
, raccogliendo materiale
da postare nelle miriadi di mailing list a cui ero iscritta e sono iscritta.

Ero anche l’unica che all’epoca aveva conosciuto il mitico dr. zap
via foto (immortalato nel nostro
mitico calendario
) cosi’
qualcuno mi chiese di contattare anche Pirotti, per riuscire ad ottenere una sua
foto con tanto di autografo

La sottoscritta, non aveva benche’ la minima idea del casino in cui si
sarebbe andata a ficcare, e del cosa avrebbe scatenato nella mente del soggetto
in questione:-)

In quel periodo, avevo un po’ di problemi con il newsreader e
seguivo il giusto indispensabile.

Comincia il primo scambio di e-mail, il soggetto non si fidava di nessuno, e figurati se
l’avesse dato fiducia a me, con una che era piombata dal nulla dicendo che lo lurkava
e lo leggeva con ammirata simpatia su ihu. Ci fu un fitto scambio di e-mail
all’epoca, ma all’improvviso si interruppe.

Un bel giorno mi arriva un post da un amico di rete, proveniente da
It.Hobby.umorismo
, in cui il soggetto catanese, aveva
incominciato a portare in
giro, un po’ su tutti i niusgruppi, la corrispondenza privata intercorsa tra me
e lui.

E cosi’, mi sentii chiamata in causa, ed avvenne esordio su IHU
che decreto’ la fine del mio lurkaggio sul suddetto niusgruppo,

Ne raccontai a prospero di tutti i colori, e soprattutto non gli perdonai il
fatto di aver resa pubblica la nostra corrispondenza.

Da quel momento, insieme ad altri personaggi che popolano usenet , fui sua
nemica giurata, io ero la casertana, mi limito a scrivere casertana,
perche’ veramente in sette anni ne ho raccolte di tutti i colori, ma mi sono
sempre limitata a riderci su e non ad adire alle vie legali come parecchie
persone all’epoca fecero, seguivo il mio istinto, ed ho sempre creduto e credo
ancora che la rete e’ il bivacco di tanti fuori di testa, ma Prospero
nonostante tutto mi faceva una immensa tenerezza. Insieme alla simpaticissima Dina, diventammo le inseparabili
“Comari di Windows”, soprannome coniato dal nostro eroe.

Per anni sono durati i battibecchi e gli sfotto’ con Prospero, molto
divertenti, piu’ volte invitato alle nostre cene e raduni, il nostro giornalista
si e’ sempre rifiutato.

Finche’ un giorno Prospero in seguito ad uno scambio di e-mail, mi chiamo’ al telefono, e ci facemmo una bella
chiacchierata: Incredibile completamente diverso dal folle postatore che
imperversava su usenet
una persona tranquilla, educata e simpatica.
E ci furono anche le scuse, per aver scritto di me peste e corna

Dopo
quella unica telefonata, il buon Prospero mi invio’ dei frutti di pasta di mandorla
dalla sicilia.

Ora non rimane che il contatto con il reale, più volte io ed il prof. Levi Sandri, e
Dina lo

abbiamo invitato a prendere parte alle nostre mitiche cene o
raduni, ma lui si e’ sempre rifiutato, forse gli conviene rimanere una entita’
virtuale?

Ma io non dispero, anzi spero che quest’estate Prosperuccio possa far parte
della nostra banda di spostati.

Link dal sito Bynoi

Il
sito realizzato da Prospero Pirotti

Qualcuno
lo aveva fatto chiudere :))))

Storia
di Prospero Pirotti, di BakuniN (1999)

Il
primo post di Prospero Pirotti (1998)

Prospero
Pirotti: una guida pratica, di .mau (1999)

Prospero
Pirotti: la faq di .mau

Prospero
Pirotti: il flagello di usenet

Qualcuno
si spaccia per moglie del Pirotti

Prospero
Pirotti, quanto ti vogliamo bene!

Pagina
dedicata da Paolo Levi Sandri

Focus
parla del Pirotti

La
verità sul Pirotti

Post
appartenuti a questo personaggio

Post
appartenuti al suo fake Armando Duupal

Post
appartenuti al suo ultimo fake