Questo sito contribuisce alla audience di

Uomini diamoci una ritoccata !

Un tempo la cura del proprio aspetto era una prerogativa per sole donne, oggi , invece, sono molti gli uomini che non la disdegnano, infatti, non hanno più paura di usare prodotti cosmetici per rendersi più belli e per favorire i proprio benessere, anche interiore. E questa, finché resta nei limiti della normalità e non viene spinta all'eccesso, rappresenta una sana abitudine. Ecco qui per voi maschietti , alcuni semplici consigli

UNGHIE - tenetele regolarmente pulite sia quelle delle mani che dei piedi; e sia buona abitudine, mi raccomando di non farvi trovare con quello strato di nero e anche i vostri piedi non siano da meno, certo non consigliamo di laccarle ma un buon manicure ed un buon pedicure fatto quindicinalmente non fa mai male.

PELI DEL NASO - regolateli : magari voi ci siete abituati, ma le altre persone possono notarlo e provarne fastidio; quindi, badate bene di farlo di nascosto, al mattino innanzi allo specchio del bagno e non davanti a vari spettatori, esistono dei comodissimi tagliapeli che fanno al caso vostro che possono essere utilizzati sia per il naso che per le orecchie.

ORECCHIE: abbiate cura di lavarle e pulirle periodicamente con i coton fiocc, e qualora fossero munite di fastidiosissimi peli all’interno suggeriamo il tagliapeli di cui sopra.

SUDORE: - d’estate indossate abiti e calzini di cotone, dai colori chiari: questo servirà ad evitare il calore eccessivo; inoltre, gli aloni di sudore saranno meno evidenti; raccomandiamo la pulizia giornaliera delle ascelle onde evitare fastidiosi e nauseanti puzze.

SOPRACCIGLIA - pensate che sia poco mascolino dare una ’sistemata’ alle sopracciglia? Diffida dall’uomo dal sopracciglio folto - e’ solo una vecchia diceria - quindi, bando ai pregiudizi, Se non avete mai ritoccato le vostre sopracciglia, limitatevi a piccoli interventi oppure per la prima volta fatevi aiutare da un’estetista, che darà loro la giusta forma; di seguito, regolatele in casa con una semplice pinzetta; Strappate i peli nella direzione in cui crescono e solo nella parte bassa del sopracciglio. Se i peli delle sopracciglia sono deboli o tendono a spezzarsi, potete favorirne la ricrescita massaggiando l’arco sopraccigliare con qualche goccia di olio di ricino. Essendo l’occhio molto sensibile alle sostanze grasse, per evitare fastidi, applicate piccole quantità di olio, aiutandovi con un pennellino piccolo.


BOCCA E DENTI: - una buona igiene orale significa un bel sorriso: ricordatelo ogni volta che vi viene la tentazione di non lavare i denti; l’alito e’ importante e soprattutto una regolare igiene orale
- quando vi lavate i denti, spazzolate anche la lingua: è lì infatti che si annidano i batteri causa dell’alito cattivo;


OCCHI - abituatevi ad indossare occhiali da sole all’esterno (ovviamente, tempo permettendo): non usandoli, infatti, tenderete a ’strizzare’ gli occhi, e quindi ad accelerare la comparsa delle rughe intorno agli occhi, e’ sempre e’ comunque un fatto soggettivo, in quanto le rughe intorno agli occhi danno quel tocco di fascino in più.

VISO - se volete che il vostro viso sia più colorito, rinunciate alla lampada e preferite una meno dannosa crema autoabbronzante; altrimenti il vostro look si avvicinerà piu’ a quello degli scaricatori di porto, dei camionisti o dei muratori.
PELLE - anche gli uomini hanno bisogno di lozioni idratanti e creme solari: usate questi prodotti regolarmente;
- se siete fumatori, cercate di rinunciare alla sigaretta in favore di una pelle più fresca e giovane; - usate un tonico per eliminare l’eccesso di sebo e la patina lucida sulla pelle del viso;
BORSE SOTTO GLI OCCHI - non vergognatevi: se avete borse scure sotto gli occhi o evidenti difetti della pelle, usate un correttore;
- se la vostra pelle tende ad essere acneica o presenta brufoli e punti neri, lavate il viso due volte al giorno con un sapone antibatterico., e non rinunciate periodicamente ad una pulizia del viso.

LABBRA - usate uno stick apposito per ammorbidire le labbra screpolate;

CAPELLI - gli uomini hanno più bisogno del parrucchiere rispetto alle donne: se portate i capelli corti, è necessario andarci ogni mese.;
- se siete soliti tingere i capelli e volete cambiare colore, fate sempre una prova per vedere se siete allergici a quel prodotto, e comunque il miglior consiglio e di non tingerli mai, l’argento tra i capelli ha un suo fascino.
- provate un colore semipermanente per i capelli: quando avrete trovato quello adatto a voi, potrete pensare ad una colorazione permanente;
- se notate un inizio di calvizie, non cercate di combatterla; preferite piuttosto un taglio corto o, addirittura, una testa rasata, che oggi va anche di moda;
- se volete ‘darci un taglio’, cambiate parrucchiere: un nuovo hairstylist può darvi nuove idee e preziosi consigli sia per il colore che per lo stile.