Questo sito contribuisce alla audience di

Uomini e Donne: anticipazioni trono Rosa del 22 gennaio

Le anticipazioni del trono rosa.

Le anticipazioni dei troni

Continua inesorabile il trono rosa, che non sta regalando nessuna emozione a mio parere (e non a casa è da un pò ce non ne scrivo più), ma mantieniamo il nostro dovere di aggiornavi su come procedno le registrazioni del tronoe su come vanno le cose nel triangolo Laura-Emiliano-Monica.

Dopo il salto trovate le consuete anticipazioni prese come sempre dal Forum di Vicolo delle News. Buona lettura.

Scendono i corteggiatori.. Emiliano durante la sua entranta, poco prima di baciare Laura le fa un occhiolino.. Prima entrano i corteggiatori di Laura e poi quelli di Monica.

Partono con l’esterna di Samuele, porta Monica in un castello, all’entrata del castello Monica trova un bigliettino e un pacco regalo con dentro un vestito da principessa, nel bigliettino c’è scritto “volevi la favola? la favola inizia da ora”, monica con un tono spiritoso commenta l’abito..

Arriva Samuele con un vestito da Principe, appena lo vede Monica scoppia a ridere per l’abito che lui indossa.. un esterna molto spiritosa e carina, ballano sotto le note della Bella e la bestia..una frase molto particolare della da Samuele “prima mi fermavo a guardare il culo ora quello che è oltre a te, ti vedo con altri occhi”.

In studio Maria si sofferma su questa frase che comunque sia è un complimento.

Esterna di Emiliano, la organizza Laura e lo porta in discoteca, i due ballano e dopo si siedono su una scalinata di un portone, in tutta la durata della chiacchierata lei tiene le mani di Emi e in continuazione se le baciava, in quasi tutto il discorso Laura parlava di un eventuale sua scelta e quale sarebbe stata la sua risposta.. sembra che Emiliano sia stato più chiaro del solito ma in realtà rimane sull’ambiguo.

In studio iniziano le prime discussioni tra Nicola e Emiliano, Emiliano ribadisce sempre del fatto che lo trova un cagnolino, di smetterla di fare il ridicolo e pagliaccio con le sue scenette e che cmq sia Monica non lo sceglierà mai.. Angelo, Emiliano e Laura sono stati contro Nicola per tutta la puntata, lo reputano un tappetino e una persona ridicola che si è comprato tutto il pubblico con le sue scenette.. Tina interviene che bisogna smetterla di dire che Nicola è il buono della situazione quando è un calcolatore, Gianni fa delle facce strane, Maria chiede cosa c’ha che non va e lui “in questo studio gira tutto il contrario i falsi sono quelli bravi e quelli bravi e buoni diventano falsi.. e non dire che si è comprato tutto il pubblico perchè il pubblico non è stupido” e tutti ad applaudire..

Nicola interviene e avverte a Maria che dietro le quinte Angelo va da lui e con la mano gli dice che non ce l’ha a morte nei suoi confronti..Angelo si irrita e cominciano le solite discussioni..Gianni conferma perchè lo stesso giochetto l’ha fatto anche con lui..

Tra una litigata e l’altra si è arrivato ad un punto dove Emiliano se ne esce che fuori dallo studio a Nicola gli arrivano due ceffoni e Nicola con l’aria da sfida lo stuzzica sempre più..

Parte l’esterna con Nicola, molto bella, tutte e due complici..Lui la porta a Napoli a fare un mini viaggio, prima si fanno un giro per la città e poi a mangiarsi un babbà nel centro della piazza.. lì Monica si risente quando Nicola in studio se ne esce “io la mia vittoria l’ho già avuta”, Monica crede che la vittoria non è quella di conquistare lo studio ma lei.. lui si innervosisce per il fraintendimento e si distacca alla fine Monica chiede scusa e che ha rimosso il suo pensiero, Si finisce con un ballo.
Durante l’esterna in studio continuano le discussioni tra Nicola e Emiliano, non riuscivano a calmarli.
Monica difende Nicola da tutti gli attacchi e va contro Emiliano, perchè in tutta la puntata Emiliano ribadisce che Nicola non sarà la scelta di Monica.

Interviene Samuele molto alterato nei confronti di Angelo.. “tu sei qui per difendere Laura allora difendi laura e non rompere i co… a noi” e poi “a me da fastidio quando si tocca una persona che a me piace”.

fanno vedere l’esterna di Luigi,Marco e un altro.. esterne più o meno uguali e l’argomento della discussione è un eventuale scelta e quale sarebbero la loro risposta.
Dopo l’esterna di Marco, Laura decide di eliminarlo e Marco acconsente che tra loro c’è solo una forte simpatia ma niente di oltre e se era possibile corteggiare Monica.. la risposta di Monica è stata no ma con molta gentilezza.

durante tutta la puntata tra monica e nicola c’era molto feeling.. i due si guardavano spesso e ridevano.

RESOCONTO DI UN’ALTRA TALPA

SI APRE UNA NUOVA PUNTATA DEL TRONO ROSA. ENTRA MARIA DE FILIPPI CON UNA DELLE SUE SOLITE MAGLIE CON LE FACCIONE, STAVOLTA LA MAGLIA E’ FUXIA. ENTRANO GIANNI E TINA. TINA PORTA UN VESTITO BIANCO CON DELLE STAMPE FLOREALI. ENTRANO POI LE TRONISTE: MONICA E LAURA. MONICA PORTAVA UN VESTITO NERO CORTISSIMO CON DELLE TRONCHETTI NERI E BLU, LAURA PORTAVA UN VESTITO NERO CORTO ANCH’ESSO E UN COPRISPALLE DI PELLICCIA NERO, DELLE PERLE CON L’INIZIALE DEL SUO NOME IN ORO, DELLE SCARPE NERE OPEN TOE (OSSIA CHIUSE AVANTI E APERTE DIETRO). AD AFFIANCARE LAURA COME DI CONSUETO IL FRATELLO ANGELO.
LA PUNTATA INIZIA CON ANGELO CHE ATTACCA NICOLA DICENDO CHE è UN UOMO SENZA DIGNITA’ RIFERENDOSI SPECIFICATAMENTE AL SUO CONSENSO A FARSI TAGLIARE I CAPELLI DA MONICA NELLA SCORSA PUNTATA (CHE è ANDATA IN ONDA OGGI). GIANNI SI METTE IN MEZZO E DICE AD ANGELO CHE è LUI SENZA DIGNITà CHE LO CERCA PER DIRGLI “DIVENTIAMO AMICI, IN TRASMISSIONE NON MI ATTACCARE Più”, ANGELO SI GIUSTIFICA MA IL PUBBLICO è IN DELIRIO E NON SI CAPISCE COSA DICE.
NICOLA NON PUO’ FAR ALTRO CHE DIFENDERSI DALLE PROVOCAZIONI DI ANGELO . I DUE ALLORA INIZIANO AD ATTACCARSI SULL’ESTETICA. NICOLA DICE CHE ANGELO E’ UN CESSO, TINA LO DIFENDE E GLI RISPONDE “MA TI SEI VISTO” , MI SEMBRI UN “HUSKY”, ELVIRA RISPONDE “NICOLA, TINA TI HA FATTO UN COMPLIMENTO, GLI HUSKY SONO BELLISSIMI”, TINA RIBATTE “IO HO DUE CUCCIOLI DI HUSKY, OGNI VOLTA CHE LI VEDO PENSO A NICOLA”, NICOLA A QUESTO PUNTO FA’ UNA DELLE SUE SOLITE BATTUTE “ TINA INVECE è RINTIN-TINA”, IL PUBBLICO RIDE.
FANNO VEDERE L’ESTERNA SAMUELE – MONICA. MONICA ENTRA IN UNA SPECIE DI “CASTELLO” DOVE TROVA UNA SCATOLA CON UN BIGLIETTO, NEL BIGLIETTO C’è SCRITTO CHE SE VUOLE LA FAVOLA DEVE VESTIRSI COME UNA PRINCIPESSA, APRE LA SCATOLA E TROVA UNA CORONA CON UN BELLISSIMO VESTITO BIANCO. SALE IN QUESTA SPECIE DI “CASTELLO”, SI CAMBIA IN UNA STANZA E MENTRE SI GUARDA ALLO SPECCHIO RIDE E DICE “ MA MO ESCE PREZIOSI? ANNAMO A GIRA’ ELISA DE RIVOMBROSA?”. VESTISTA, SCENDE DALLE SCALE CON QUESTO VESTITO DA PRINCIPESSA E AD ACCOGLIERLA C’è SAMUELE VESTITO DA PRINCIPE IN CALZAMAGLIA, QUESTO Fa MOLTO DIVERTIRE MONICA CHE GUARDANDOLO DICE “AO MA COME STAI VESTITO? VATTE A VESTI…” E RIDE. ENTRANO POI IN QUESTO CASTELLO E MANGIANO QUALCOSA. DOPO LA Fa BENDARE E GLI METTE SULLA GUANGIA UN BACIO PERUGINA CHIEDENDOLE SE RIUSCIVA A RICONOSCERE COS’ERA E LEI RISPONDE “ MA CHE è NA SAPONETTA?”, SULL’ALTRA GUANCIA Fa LA STESSA COSA MA MONICA NON RIESCE A CAPIRE COSA SIA, ALLORA SAMUELE LE Dà UN BACIO A STAMPO SULLA BOCCA, LEI è SORPRESA, QUASI INFASTIDITA, LUI LE TOGLIE LA BENDA E DICE “ AO TROVAME UNO CHE TE RIESCE A Dà TRE BACI CONTEMPORANEAMENTE”. L’ESTERNA E’ STATA MOLTO DIVERTENTE.
ESTERNA EMILIANO - LAURA: I DUE VANNO IN DISCOTECA, LEI SI VEDE CHE E’ MOLTO PRESA DA EMILIANO (O ALMENO, LO Dà A VEDERE), I DUE SI TENGONO MOLTO PER MANO, LEI DICE A EMILIANO CHE LA SCELTA è VICINA E CERCA DI CAPIRE QUALCOSA DI Più DA EMILIANO NOMINANDO MOLTO SPESSO MONICA, EMILIANO COME AL SOLITO NON Fa TRASPARIRE NULLA, DICE SOLAMENTE CHE HA DIMENTICATO IL FATTO DEL FUORIONDA E CHE ALTRIMENTI NON SAREBBE USCITO CON LEI. LAURA VORREBBE BACIARE EMILIANO, LUI LE DICE CHE SE VUOLE DARE UN BACIO NON LO DEVE CHIEDERE, LAURA DICE CHE NON VORREBBE ANDARE A CASA PER POI MORDICCHIARSI IL DITO.
IN STUDIO EMILIANO DICE CHE MONICA NON SCEGLIERA’ MAI NICOLA perché è UN CAGNOLINO E ALLE DONNE I CAGNOLINI NON PIACCIONO. DICE, COME ANGELO CHE NICOLA è UN UOMO SENZA ORGOGLIO perché SI è FATTO TAGLIARE I CAPELLI. MONICA INTERROMPE EMILIANO E DICE CHE QUELLO DEI CAPELLI è STATO UN GESTO MOLTO APPREZZATO DA LEI E CHE AL CONTRARIO SUO LUI NON L’AVREBBE MAI FATTO E NON HA MAI FATTO VEDERE QUANTO TENESSE A LEI. DICE CHE SE PORTA NICOLA è perché PROVA INTERESSE. NICOLA DICE CHE EMILIANO è UN FALSO E CHE DIETRO LE QUINTE HA CERCATO DI FARSELO AMICO PER NON ESSERE ATTACCATO, I DUE INIZIANO A LITIGARE PESANTEMENTE EMILIANO ARRIVA A MINACCIARLO E GLI DICE CHE FUORI DUE SCHIAFFI GLIELI Dà. I DUE INIZIANO UN LITIGIO SENZA SOSTA, NICOLA DICE CHE NON HA PAURA DI EMILIANO E DICE A LUIGI DI DIRE SE LUI HA PAURA. LUIGI RISPONDE CHE STANNO CADENDO NEL RIDICOLO ENTRAMBI. LA REDAZIONE PER TUTTO IL TEMPO DELL’ESTERNA HA DOVUTO CALMARE GLI ANIMI ARRIVANDO PERSINO A DIRE A LORO CHE SE AVESSERO CONTINUATO LI AVREBBERO CACCIATI.
ESTERNA MONICA – NICOLA: I DUE VANNO A NAPOLI. LUI DICE CHE VUOL FARLE DA CICERONE MA VUOLE ANDARE A COMPRARE UNA GUIDA TURISTICA. USCITI DAL NEGOZIO SI ACCORGONO CHE LA GUIDA è COMPLETAMENTE IN TEDESCO. MONICA DICE CHE TANTO LUI è ACCULTURATO, LUI RISPONDE CHE IL TEDESCO è L’UNICA LINGUA CHE NON Sa. I DUE FANNO UN GIRO PER LE VIE DI NAPOLI VANNO IN UN NOGOZIO “LE SFOGLIATELLE”, DOVE VENDONO I DOLCI TIPICI COMPRANO UN BABBà E LO MANGIANO ASSIEME IN PIAZZA PLEBISCITO. LEI DICE A LUI CHE LEI NON VORREBBE CHE LUI IN STUDIO FACESSE IL SIMPATICO PER APPARIRE MA CHE LO FACESSE SOLO PER FAR COLPO SU DI LEI, LUI CI RESTA MALE. L’ESTERNA FINISCE CHE I DUE SI ABBRACCIANO.
ESTERNA LUIGI – LAURA: I DUE SONO SU UNO YACHT A MANGIARE PESCE (NON RICORDO COSA DICONO perché IN STUDIO HANNO CACCIATO ELVIRA E QUINDI NON HO SEGUITO)RICORDO SOLO CHE LUI LE DEDICA UNA CANZONE E LEI SI SENTE PRESA A TAL PUNTO CHE VORREBBE DARGLI UN BACIO CHE NON GLI Dà. LUI GLI DICE CHE SE NON VUOLE DARGLI UN BACIO GLIELO Dà LUI E CACCIA FUORI DALLA TASCA DELLA GIACCA UN PACCHETTINO DI BACI PERUGINA, LEI è SORPRESA, MANGIANO INSIEME IL CIOCCOLATINO E LEGGONO LA FRASE D’AMORE.
ESTERNA GIANLUCA-LAURA: I DUE HANNO PARLATO SU UN DIVANETTO, NON RICORDO NEANCHE QUI DI COSA, L’ESTERNA NON MI HA PRESO.
FANNO VEDERE UNA VECCHIA ESTERNA DI LAURA CON MARCO. I DUE SONO IN UN SALOTTO, LEI DICE A LUI CHE COMUNQUE NON LO SCEGLIERà MAI, LUI CHIEDE COSA STA A FARE, LEI RISPONDE CHE LO TIENE MA CON 4 ESTERNE CHE HANNO FATTO NON POSSONO CONOSCERSI A TAL PUNTO DA SCEGLIERLO. LUI LE DEDICA UNA CANZONE CHE DICE CHE QUANDO SENTE LE RICORDA TANTO LEI, DI QUESTA CANZONE NON SI CAPISCE NEANCHE UNA PAROLA, SOLAMENTE “BEAUTIFUL”, I DUE SI ABBRACCIANO, MA PIU CHE UN ESTERNA SEMBRA LA POUBBLICITà DEL DEODORANTE AMBIPUR (COSI DICEVANO IN STUDIO). MENTRE SI ABBRACCIANO LUI VUOLE BACIARLA SUL COLLO E NONOSTANTE LAURA SIA MOLTO FREDDA LUI TENTA DI BACIARLA RISCHIANDO UNA BRUTTA REAZIONE.
TORNATI IN STUDIO LAURA LO ELIMINA DICENDO CHE SI è TROVATA MOLTO IN IMBARAZZO. LUI AUGURA A LAURA UNA BUONA SCELTA, SPERA CHE SCEGLIERà LUIGI. RIDENDO DICE CHE AVREBBE CORTEGGIATO VOLENTIERI MONICA MA SI CAPISCE CHE STA SCHERZANDO, MONICA RIDE ANCHE LEI E DICE CHE HA Già LA TESTA TROPPO IMPICCIATA PER TENERLO.
FANNO VEDERE TUTTE LE ESTERNE TRANNE QUELLA DI FRANCESCO CHE HA PERò DEDICATO UNA POESIA A MONICA. FRANCESCO LEGGE LA POESIA DAVANTI A MONICA, LA POESIA INIZIA CON UNA CANZONE DI VASCO CHE I DUE POI BALLANO ANCHE, LA CANZONE è “STO PENSANDO A TE”. A BALLARE SI ALZA ANCHE LAURA CHE INVITA EMILIANO.
ESTERNE: MONICA PORTA SOLO NICOLA, AL SECONDO NOME PREFERISCE PENSARCI SU E LO COMUNICHERà AL MOMENTO DELL’ESTERNA ALLA REDAZIONE. LAURA PORTA EMILIANO, LUIGI E GIANLUCA.