Questo sito contribuisce alla audience di

Documenti necessari

Che documenti bisogna avere per andare negli Stati Uniti? Basta il passaporto? Che pratiche devo svolgere? Occorrono vaccinazioni o permessi speciali? A chi devo rivolgermi?

Per entrare negli Stati Uniti occorre un passaporto con una validità (consiglio) che copra tutta la durata prevista del soggiorno (cioè con una data di scadenza successiva alla data del vostro rientro in Italia).

A partire dal 15 luglio 1989 è stato abrogato l’obbligo del visto solo per chi si reca negli Stati Uniti per lavoro, turismo o transito per un periodo inferiore ai 90 giorni e se munito di biglietto di andata e ritorno. In questo caso, basta il passaporto e occorre compilare dettagliatamente il modulo I-94W (verdino) che vi verrà distribuito a bordo dell’aereo dal personale di volo.

Su questo modulo è importante indicare un vostro recapito negli USA, anche solo l’indirizzo di un albergo che avete prenotato per il vostro viaggio oppure quello del primo hotel in cui soggiornerete.

Il modulo I-94W va conservato per tutta la durata del vostro soggiorno in America (solitamente vi viene pinzato ad una pagina del passaporto) e vi verrà ritirato al momento della vostra partenza per il ritorno in Europa. Chi dispone di un passaporto con un visto illimitato (B-1 o B-2) non deve compilare il modulo I-94W! Per chiunque intenda invece soggiornare in USA per più di 90 giorni occorre il vistoche si può richiedere presso le ambasciate o i consolati americani in Italia.

AMBASCIATA AMERICANA: Via Veneto 119 - ROMA

In teoria, chiunque si rechi in USA, anche solo per periodi brevi, dovrebbe essere in possesso del biglietto di ritorno (oppure di prosecuzione del viaggio verso altre destinazioni) o altrimenti deve dimostrare di possedere i mezzi e le risorse finanziarie che gli consentano di mantenersi durante il suo soggiorno in America o comunque che gli consentano di garantirsi il ritorno nel paese d’origine.

Chi vuole portare animali con sè negli Stati Uniti deve munirsi dei relativi certificati entro date prestabilite. Per maggiori informazioni è comunque sempre meglio contattare con largo anticipo il consolato americano o l’ambasciata in Italia.

Per le persone, non sono richieste particolari vaccinazioni a meno che non si provenga da zone o paesi considerati a rischio riguardo a determinate malattie.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • Profilo di Alina

    Alina

    16 Jun 2009 - 09:03 - #1
    0 punti
    Up Down

    b.giorno,per favore,vorrei sapere una informazione.Sono una ragazza moldava,con permesso di soggiorno,sposata con italiano.Vorrei visitare America,che documenti mi servono?grazie,aspeto….

Ultimi interventi

Vedi tutti