Questo sito contribuisce alla audience di

Itinerario: da San Francisco a Los Angeles - 1

Un itinerario fantastico: da San Francisco a Los Angeles lungo la costa della California. Parte prima: da San Francisco a Santa Clara.

Lasciando San Francisco e la sua pittoresca e caratteristica penisola che domina la baia, proseguire verso sud per l’autostrada US-101.

Il primo posto interessante per una visita è Palo Alto, situata a circa 50 Km da San Francisco. Palo Alto è famosa in tutto il mondo per tre notevoli primati. In primo luogo, a Palo Alto è stata fondata nel 1891, ha tutt’ora sede una delle più prestigiose università americane: la Stanford University ( www.stanford.edu).

Al giorno d’oggi, a Stanford studiano circa 15 mila studenti e tra gli insegnanti vi sono numerosi premi nobel e ricercatori la cui fama va ben al di là dei confini statunitensi. Il campus ed il complesso di Stanford costituiscono una vera e propria città nella città.

Sono possibili visite guidate all’università, con partenza dal Visitor Center.

Il secondo primato di Palo Alto è l’ospitare la sede di uno dei colossi mondiali dell’elettronica: la Hewlett-Packard, che, insieme a numerosissime altre piccole aziende fondate dalle equipè di ricercatori della vicina università, costituisce una seconda città nella città.

Infine, il terzo primato, di tutt’altra natura rispetto ai primi due, è legato all’origine del nome della città. Palo Alto, infatti, significa letteralmente “albero alto” e viene da una sequoia ultracentenaria sotto la quale, secondo la tradizione, sostò con le sue truppe il governatore Gaspar de Portola in viaggio verso San Francisco.

E’ possibile vedere il tronco di questo “primato” all’incrocio tra Palo Alto Avenue e Camino Real.

Lasciato Palo Alto, proseguendo sempre sulla US 101, si giunge nel cuore della Silicon Valley, ovvero la valle di Santa Clara. Letteralmente “Silicon Valley” significa “valle del silicio“, dovuta ad una denominazione informale che venne data negli anni Settanta alla Santa Clara Valley data la numerosissima produzione di chips (di silicio) nella zona. Ancora oggi l’area, grazie soprattutto alle industrie di elettronica, è una delle cinque zone più industrializzated’America.

Questa Valle rappresenta un po’ il successo ed il realizzarsi del “sogno americano”: una terra ricca sia in campo agricolo che in campo industriale, nonchè nel terziario, insomma un vero e proprio modello di sviluppo e di crescita.

La città di Santa Clara, fondata nel 1852, è famosa per ospitare la più antica università della California.

Questa università ( www.scu.edu/) è stata fondata ed è attualmente diretta dai Padri Gesuiti.

I Gesuiti furono infatti, dopo la vastissima opera dei francescani, tra i religiosi che si operarono di più nell’evangelizzare gli indigeni e a fondare o ristrutturare numerose missioni.

Quando sorsero poi i primi nuclei cittadini, i Gesuiti non esitarono a dedicarsi con zelo apostolico a quella che è considerata una delle attività principali della loro Compagnia: l’educazione.

La Missione di Santa Clara de Asìs fu fondata nel 1777. Nel 1834 fu affidata ai gesuiti e qui furono battezzati ben 8536 indiani convertiti al Cristianesimo.

Continua:
parte seconda da Santa Clara a Santa Cruz

Ultimi interventi

Vedi tutti