Questo sito contribuisce alla audience di

Programma Viaggio Senza Visto

Chi soddisfa determinate caratteristiche può entrare in USA senza Visto. Ecco le modalità e le condizioni

A seguito della disposizione delle Autorità americane denominata programma “Viaggio Senza Visto”, i cittadini italiani titolari di passaporti emessi SUCCESSIVAMENTE al 26 ottobre 2006, che desiderano recarsi negli Stati Uniti (per meno di 90 giorni e solo per turismo, affari o transito) potranno entrare negli USA a condizione che esibiscano un passaporto elettronico. Coloro che NON sono in possesso di un passaporto elettronico emesso dopo il 26 ottobre 2006 (oppure di un passaporto con foto digitale emesso tra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006, oppure di un passaporto a lettura ottica emesso prima del 26 ottobre 2005) hanno l’obbligo di presentare un visto d’ingresso come “non immigranti” (per il rilascio del Visto il costo è di 100 US$ a persona).

In sintesi, può recarsi in USA senza Visto chi risponde a TUTTI i requisiti seguenti:
- è in possesso di un passaporto elettronico in corso di validità (oppure con foto digitale emesso tra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006, oppure a lettura ottica emesso prima del 26 ottobre 2005);
- è cittadino italiano
- viaggia per turismo, affari o transito
- soggiornerà in USA per NON più di 90 giorni
- è in possesso del biglietto di ritorno o di prosecuzione del viaggio (purchè il biglietto non termini in un paese contiguo agli Stati Uniti)
- non si appartiene ad una delle categorie considerate “inaccettabili” (cioè persone con gravi precedenti penali, affette da gravi malattie contagiose, ecc…)

Chi non soddisfa anche solo una delle precedenti condizioni, deve necessariamente fare domanda per un VISTO, anche se dispone di un passaporto in corso di validità. Tali obblighi si estendono anche ai minori, compresi i neonati (tra 0 e 2 anni) che non possono più essere registrati sul passaporto dei genitori, ma devono possedere passaporto individuale conforme a tutti i requisiti richiesti per gli adulti. I minori che appaiono nel passaporto dei genitori dovranno richiedere un visto.

Ultimi interventi

Vedi tutti