Questo sito contribuisce alla audience di

I "Four Corners"

Uno dei pochi posti al mondo in cui è possibile essere contemporaneamente in quattro Stati diversi. Una attrattiva per turisti, ma anche la regione nel cuore delle riserve indiane e nella terra dei nativi americani...

Esistono pochissimi luoghi al mondo in cui è possibile fisicamente essere
contemporaneamente in quattro Stati differenti

Esistono
pochissimi luoghi al mondo in cui è possibile fisicamente essere
contemporaneamente in quattro Stati differenti. Uno di questi si trova nel punto
centrale di una regione detta appunto dei “Four Corners” (letteralmente
“quattro angoli”). Poiché molti confini degli attuali Stati che compongono gli
Stati Uniti d’America furono tracciati barbaramente a tavolino con riga e
compasso, esiste un punto in cui i confini di quattro Stati si incontrano
perpendicolarmente in un unico punto. Si tratta del Colorado, Arizona,
New Mexico e Utah. Esiste nel punto esatto di incrocio tra i
quattro confini il cosiddetto Four Corners Monument, raggiungibile
sulla US 160 e aperto tutti i giorni. Come si può facilmente vedere dalle foto,
si tratta semplicemente di una grande piattaforma di cemento circondata dalle
bandiere degli Stati (poichè si tratta comunque di terra di confine…) nel bel
mezzo di un’area particolarmente desertica. Al centro di questa piattaforma sono
segnati su una placca metallica i confini ufficiali di questi quattro Stati.
E’
tradizione (che si dice sia ben augurale), sdraiandosi con tutto il corpo su
questa piattaforma, farsi fotografare mentre ci si trova contemporaneamente in
quattro Stati distinti. In realtà il luogo è piuttosto monotono e da molti è
considerato una vera e propria “americanata” (anche perchè l’accesso a questo
spiazzo ove, oltre alla piattaforma, si trova esclusivamente un piccolo
mercatino Navajo con bancarelle che vendono ogni sorta di gioielli,
bambole, stoffe e oggetti vari di manifattura indiana, è rigorosamente a
pagamento, anche se bastano pochi dollari).

In
realtà, al di là dei flussi decisamente notevoli di visitatori che si fanno
fotografare sulla placca di ottone, i Four Corners è una vera e propria
regione, considerata il cuore del Sud-Ovest d’America, nel bel mezzo del

Colorado Plateau
ed immersa nella cultura e nell’atmosfera dei nativi
americani
.

Questa infatti era il centro delle terre degli Antichi Pueblo, dei
Navajo
, degli Hopi, la cui storia permea tutti questi luoghi e le
vicinanze.

Ultimi interventi

Vedi tutti