Questo sito contribuisce alla audience di

Isole Keys: Islamorada

Nelle Isole Keys, Islamorada è una località che dà il nome a un gruppo di sette isole. Qui l'attività principale è la pesca d'altura e come non ricordare il famoso romanzo di Hemingway "Il vecchio e il mare"?

Islamorada è una cittadina che dà il nome ad un intero gruppo di sette isole, costituendo in tal modo un sotto-arcipelago all’interno delle Keys. La pronuncia corretta di Islamorada è “Ailamorada” e deriva dallo spagnolo “marada”, in quanto queste isole erano soprannominate “isole di Porpora” per la notevole presenza delle chiocciole marine purpuree.

Il loro nome è però associato in tutto il mondo anche con quello della pesca d’altura. Infatti, Islamorada, Marathon e Key West sono i tre maggiori centri per la pesca delle Keys, anche se ogni porticciolo ed ogni cittadina dell’arcipelago sono permeati di odori, strumenti ed oggetti che ricordano questa attività.

Qui tutto ricorda le atmosfere descritte abilmente da Ernest Hemingway, soprattutto nel suo celebre romanzo “Il vecchio e il mare” ed il suo indimenticabile “salao”. Percorrendo tutta la US1 non trascurate di osservare i caratteristici negozi di esche e di attrezzatura sportiva. Qui, non solo si vendono esche, ami e canne da pesca, ma si noleggiano anche barche e licenze. Inoltre, qui si possono trovare guide esperte e spesso si organizzano pesche di gruppo.

Uno dei punti più noti e suggestivi per la partenza della pesca di alto livello è il Whale Harbor Marina, su Upper Matecumbe Key, da dove partono tour in barche da pesca (a noleggio oppure guidate) e rivolte ad ogni genere di persone: dai professionisti della pesca ai turisti che desiderano solamente trascorrere una piacevole giornata in mare aperto.

Al miglio 84.5, a Windley Key, si trova il Theatre of the Sea (Teatro del mare), la cui attrattiva principale sono i delfini, che si possono ammirare sia in spettacoli organizzati, sia prenotando un bagno in una vasca in loro compagnia.

Sempre nell’arcipelago di Islamorada vi sono alcune isole completamente disabitate, accessibili solo in barca e visitabili con guardiaparco: si tratta delle Indian e Lignumvitae Key. Su Indian Key si possono ammirare le rovine di un villaggio di coloni distrutto nella seconda metà del XIX secolo dagli indiani e mai più ricostruito. Su queste isole dominano gli insetti e gli animaletti di piccole dimensioni: dalle lumache ai ragni e, soprattutto in primavera ed estate, dalle zanzare!!!

Ultimi interventi

Vedi tutti