Questo sito contribuisce alla audience di

Speciale Halloween 2006

Una delle notti più magiche dell'anno... la notte di Halloween!!! La notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre, la festa di Tutti i Santi. Halloween ha però le sue origini nelle antiche tradizioni celtiche, che si sono poi modificate, trasformate, arricchite nel tempo.

La sera del 31 ottobre si festeggia la
notte di Halloween, una festa dalle origini
antichissime, risalenti addirittura ad antiche tradizioni celtiche e romane…
Per i cristiani cattolici, è la vigilia della festa “di tutti i Santi”, quando,
secondo molte tradizioni popolari, si dovrebbe lasciare preparato qualcosa da
mangiare per i propri cari defunti che nella notte successiva (tra il 1 novembre
e il 2, festa, appunto, dei defunti), secondo alcune leggende, verrebbero nelle
proprie case a rifocillarsi e a “bere un buon bicchiere di vino…”

 

align=center border=0>




href="http://guide.supereva.it/usa/interventi/2002/10/123128.shtml">L’origine della festa di Halloween

 

Come è nata la tradizione
di Halloween? Da quali antiche tradizioni deriva?
L’origine del nome e di
questa festa si perde nella notte dei tempi… 
Un insieme di leggende
celtiche, germaniche e cristiane
compongono una storia affascinante e
curiosa…

align=center border=0>




src="http://blackdog.net/holiday/halloween/hunt/witch-right.gif" width=84
align=baseline border=0>


href="http://guide.supereva.it/usa/interventi/2002/10/123129.shtml">La notte di
Halloween

 

Nella notte di Halloween può accadere di
tutto!
E’ una grande serata, con possibili scherzi e sorprese!
La parola
d’ordine è: stare al gioco! E se vi capita di imbattervi in zucche intagliate e
volete sapere cosa rappresentano e perchè si scavano proprio le zucche, leggete
questo intervento illuminante!

border=0>



src="http://www.maxisminis.com/img/Halloween/3278%20Trick%20or%20Treat.jpg"
width=84 align=baseline border=0>

href="http://guide.supereva.it/usa/interventi/2002/10/123131.shtml">Trick or treat?

 

Cosa significa “dolcetto o scherzetto” e
perchè è diventato il tormentone di questa notte di Halloween? Come ci si deve
comportare se ci viene rivolta questa domanda all’apaprenza così semplice e
immediata? Da dove ha origine questa
tradizione?

border=0>




src="http://www.pastrywiz.com/dailyrecipes/images/099.jpg" width=89
align=baseline border=0>


href="http://guide.supereva.it/usa/interventi/2002/10/123132.shtml">Aspetti culinari di
Halloween

 

I dolci sono d’obbligo sia per la sera
del 31 ottobre che per il 1 novembre.
I più tipici e più semplici da
preparare sono “le ossa di morto”.
Ecco la ricetta originale direttamente
dagli States!!!


 

 





Spooky,
kooky, creepy, and fun! Halloween is the time of Ghosts, Goblins, Gravestones
and Graveyards.
Of Spooks and Spirits and silly-fun tricks. Of Witches and
Warlocks and Scary Black Cats.
And Candy Corn, Jelly Apples, Pumpkins and
Bats.

Argomenti

Ultimi interventi

Vedi tutti