Questo sito contribuisce alla audience di

Nuova follia omicida negli Stati Uniti

“Poco più che ventenne spara all’impazzata e uccide tre agenti”

RevolverNuova follia omicida a Pittsburgh (Pennsylvania), negli Stati Uniti, dopo quella di New York.

Uccisi tre poliziotti e due feriti, da un uomo che ha aperto il fuoco contro di loro.

Gli agenti si trovavano sul posto per una segnalazione di disturbo alla quiete pubblica, a causa delle urla di un litigio domestico.

Dopo un lungo assedio, l’omicida si è arreso, ed è ora sotto custodia; è un ragazzo che è stato licenziato dalla fabbrica dove lavorava.

Il fatto ha provocato grande interesse nell’opinione pubblica in quanto successivo alla sparatoria nel centro per l’accoglienza di immigrati.

Ultimi interventi

Vedi tutti