Questo sito contribuisce alla audience di

Si sono svolte a New York le Olimpiadi dei Disoccupati

Gli “atleti” sono veri disoccupati

"Un'atleta"La specialità della prime “Olimpiadi dei Disoccupati” avvenute a New York, è stata il lancio del telefono aziendale e della ventiquattore.

Solo i veri disoccupati hanno potuto partecipare alla manifestazione che è stata una festosa provocazione: “Non preoccupatevi se avete perso il lavoro, potete sempre darvi allo sport e magari diventare atleti olimpici”.

“Attacca la colpa al capo” (consiste nell’inserire, bendati, una puntina sul nome della persona colpevole dei disastri aziendali) e “Corsa all’Ufficio di Disoccupazione” hanno ottenuto il trionfo tra le discipline più gradite dai partecipanti; tra le altre discipline anche la liberatoria distruzione del telefono dell’ufficio.

L’olimpiade, nata da un’idea di Nick Goodard anche lui disoccupato, è un modo per scaricare lo stress e l’insoddisfazione; ed i premi consistono, tra l’altro, in 50 dollari di consumazioni in un bar o in un buono da 40 dollari da usare in un ristorante. Il tutto a carico (ironia della sorte) degli imprenditori locali.

Ultimi interventi

Vedi tutti